Tecnologia

Da Microsoft e via Skype: in arrivo il traduttore simultaneo


Ecco Skype Translator. Secondo quanto raccolto da più fonti vicine alla Microsoft, da New York proviene la voce che confermerebbe il nuovo traduttore immediato e simultaneo su Skype, ovviamente ad opera di Microsoft stessa. Il progetto sarebbe già in fase avanzata e dovrebbe vedere la luce entro la fine dell’anno 2014.

Arriva-il-traduttore-simultaneo-su-skype-by-microsoft

 
venere.com book

Secondo le fonti, la piattaforma di chat e comunicazione audio-video, Skype, che non più tardi di 3 anni fa era stata acquisita dalla Microsoft per le telefonate gratuite in tutto il mondo, alla modica cifra di 8,5 miliardi di dollari americani, il progetto sarebbe orientato ad un netto superamento di quelle che, sia in chat che in fase di comunicazione audio-video sono considerate ‘barriere linguistiche’ talvolta insormontabili. Pensiamo ad esempio alle video conferenze o ai colloqui  live sulla nota piattaforma. Se è vero che il progetto dello Skype Translator è in fase avanzata, potremmo presto coglierne i frutti. Un traduttore simultaneo delle conversazioni faciliterebbe non poco la conversazione internazionale, per un servizio già offerto gratuitamente che si rivolgerebbe sempre di più al vasto pubblico.

 

 

L’amministratore delegato Satya Nadella ha proprio parlato di ‘superamento delle barriere linguistiche’, durante la code conference di Rancho Palos Verdes, in California. Pronta e testata già la versione di Skype translator che traduce in maniera istantanea, con uno scarto minimo, dall’inglese al tedesco, entro fine anno vedremo gli altri test del software, che, solo successivamente, verrebbe commercializzato al grande pubblico.



Argomenti correlati a: Da Microsoft e via Skype: in arrivo il traduttore simultaneo


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>