Sicurezza informatica

Malware riscontarti nelle pubblicità Yahoo, Fox, Google


Malware sono stati inclusi in molte applicazioni che includono pubblicità Yahoo, Fox, and Google, e se pensiamo che Virus e altri malware sono stati trovati  l’anno scorso gli annunci su siti ad alto profilo come il New York Times e conservatore news aggregator Drudge Report.com, e quest’anno il Drudge, TechCrunch eWhitePages.com. La pratica è stata soprannominata “malvertising”.

Ma come può essere accaduto tutto questo?

I ricercatori Avast puntano il dito verso alcuni grandi piattaforme di pubblicazione tra cui Yahoo Yield Manager e Fimserve.com Fox Audience Network, che insieme coprono più del 50 per cento di annunci on-line, e  anche DoubleClick . Inoltre, alcuni degli annunci maligni finito su Yahoo e siti di Google, afferma Avast sono proprio colpa di alcuni  server di annunci collegati con Google e Yahoo sono stati infettati .

Trovati negli annunci  il codice JavaScript che Avast soprannominato “JS: Prontexi”, che il  ricercatore Jiri Sejtko ha detto che  è un Trojan in forma di script con gli obiettivi di attaccare il sistema operativo Windows. Sembra una vulnerabilità in Adobe Reader e Acrobat, Java, QuickTime e Flash che lancia falsi positivi all’antivirus.

Gli utenti in questo modo vengono infettati e dopo che  un computer diventa infetto,  l’annuncio viene caricato dal browser e inizia questa sorta di spam pubblicitario .



Argomenti correlati a: Malware riscontarti nelle pubblicità Yahoo, Fox, Google


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>