Tecnologia

Assassin’s Creed Unity: Arno il Maestro Assassino, il nuovo trailer


Il nuovo video trailer di Assassin’s Creed Unity: Arno il Maestro Assassino da non perdere, per gli appassionati del genere, un video emozionante quasi quanto il gioco e l’interattività che lo contraddistingue da sempre. Una saga imperdibile, per gli amanti di Assassin’s Creed, come ci spiega anche il sito ufficiale del noto games.

Dove Siamo? Quali avventure appassionanti? Siamo a “Parigi, 1789. La Rivoluzione francese ha trasformato una città, un tempo sontuosa e magnifica, in un luogo di terrore e caos, in cui le strade sono intrise del sangue di chi ha osato ribellarsi a un’aristocrazia oppressiva. Mentre il paese si divide, un giovane di nome Arno intraprenderà un viaggio straordinario per svelare le vere forze che si celano dietro la Rivoluzione. La sua missione lo porterà nel bel mezzo di una spietata lotta per il destino di una nazione, trasformandolo in un Maestro Assassino“.

[gard]

Per diventare maestro assassino non resta che provare in ogni sfaccettatura questa avventura dai risvolti epici e da un’ambientazione particolare come quella della rivoluzione francese, nella capitale per antonomasia. Lì, impiccagioni, rivolte, faranno da corollario alla nuova avventura di Assassin’s Creed.

Assassin’s Creed® Unity è il nuovo episodio next-gen del celebre franchise, basato sulla nuova versione del motore grafico Anvil, completamente riprogettato per la nuova generazione. Dalla presa della Bastiglia all’esecuzione di Luigi XVI, rivivi la Rivoluzione francese come mai prima d’ora e aiuta il popolo a forgiare il proprio destino”.


Euronics Acquista Online - Offerte Imperdibili



Argomenti correlati a: Assassin’s Creed Unity: Arno il Maestro Assassino, il nuovo trailer


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>