aftercharge home Tempo Libero

Aftercharge: L’asymmetrical shooter-brawler entra in fase closed alpha, conosciamolo meglio


Aftercharge è il terzo titolo prodotto da Chainsawesome Games, un piccolo studio indipendente fondato nel 2012 composto da veri “fan di motoseghe” che condividono la passione per giochi d’azione in multiplayer.

E’ uno sparatutto in prima persona online competitivo in cui vediamo contrapporsi dei robots invisibili ad una squadra di guardie di sicurezza specializzate in rapide schermaglie. Compito dei robots sara’ quello di sabotare gli estrattori di energia sparsi sulla mappa mentre le guardie specializzate hanno l’incarico di trovarli e fermarli.

aftercharge1

Caratteristiche

  • Gameplay tattico asimmetrico
  • 3 vs 3 Online Multiplayer
  • Diverse classi disponibili per ogni schieramento

aftercharge2

Attacco
Prendi il controllo dei robots invisibili ed intrufolati per disintegrare gli estrattori di energia.

Difesa
Prendi il controllo di guardie di sicurezza specializzate e pronte a tutto, preparati a difendere gli estrattori ed arrestare l’attacco dei robots.

Ambientazione
Ci troviamo su un distante pianeta di nome Dusk 11 dove la compagnia Aftercharge ha installato degli estrattori di Quanta, una potente forma di energia di cui e’ ricco il pianeta. Adesso che il nucleo e’ in esaurimento il pianeta e’ divenuto instabile ed attivita’ sismiche hanno rilasciato potenti scariche di Quanta sulla superficie che hanno rianimato tutti i robots lavoratori. Questi ultimi hanno iniziato un ammutinamento con il chiaro scopo di distruggere tutti gli estrattori sparsi sulla superficie. La compagnia Aftercharge ha quindi mandato una sua squadra di guardie specializzate per contrastare la ribellione e proteggere la preziosa installazione.

Da quello che si evince anche dal video trailer della versione pre-alpha, Aftercharge sembra un gioco che non presta molta cura ai dettagli estetici o alla rifinitura dei paesaggi di gioco ma punta tutto su una frenetica battaglia senza sosta, immersa in colori fluorescenti e psichedelici, come ingrediente finale troviamo una colonna sonora che ci fa immergere a pieno in questo mondo. Aftercharge a prima vista sembrerebbe ideato per far divertire gli utenti in schermaglie veloci e senza tanta voglia di applicarsi o studiare particolari strategie di gioco, uno shooter che forse non punterà tantissimo ai dettagli estetici ma che punta tutto sul gameplay.



Argomenti correlati a: Aftercharge: L’asymmetrical shooter-brawler entra in fase closed alpha, conosciamolo meglio