Tempo Libero

TheXPlace si propone di trasformare il futuro del lavoro nell’industria dei videogiochi


TheXPlace , una community globale di professionisti dei videogiochi, ha annunciato oggi la sua Closed Beta e invita talenti globali, studi di videogiochi ed editori a unirsi alla sua rete professionale new age in cui i talenti possono costruire il loro digitale identità professionale, trovare lavoro e far crescere la propria rete, mentre le società di gioco sono abbinate al talento collaudato e specializzato di cui hanno bisogno. Uscito dalla furtività, TheXPlace ha già attratto i migliori talenti creativi e tecnologici da diversi importanti produttori di giochi AAA e Indie tra cui Electronic Arts, Ubisoft, Naughty Dog, Zynga, Playtika, Tencent e Activision Blizzard.

Con l’aumento della domanda attraverso l’accesso anticipato privato, un elenco crescente di veterani dell’industria dei videogiochi con portata in Europa, Asia Pacifico e Americhe si sono schierati per sostenere TheXPlace, inclusi Alex e Chris Rigopulos di Harmonix Music Systems (acquisita da Epic Games), Kai Huang di RedOctane (acquisita da Activision), Gabi Shalel di Plarium (acquisita da Aristocrat), Susana Meza Graham, ex dirigente di Paradox Interactive e investitore di giochi, e Bryan Neider, ex COO di World Wide Studios presso Electronic Arts, nonché fondi di rischio XFactor Ventures, Two Lanterns Venture Partners, Angel Ventures, Hustle Fund e altri investitori privati ​​tra cui Aihui Ong e Eyal Shaked of Well Played Ventures e 888 partecipazioni.

Kai Huang, creatore di Guitar Hero, ha dichiarato: “Ho accolto con favore l’opportunità di supportare TheXPlace perché credo che questa sia esattamente la soluzione di cui l’industria ha bisogno e l’incredibile risposta anticipata non solo degli studi AAA, ma anche di importanti talenti ne è la prova”.

L’industria dei giochi è così ricca dal punto di vista visivo e tecnologicamente avanzata, eppure questi progressi non hanno raggiunto l’esperienza di gestione del personale e dei talenti. Il personale di un ruolo specializzato può richiedere mesi ed è costoso con le aziende che pagano oggi dal 25% al ​​60% dello stipendio annuo per ruolo. Poiché si prevede che l’industria dei videogiochi raggiungerà i 268 miliardi di dollari entro il 2025 (Statista), trovare il talento giusto è fondamentale per capitalizzare questa crescita. Assumere un ruolo specializzato è come trovare un ago in un pagliaio perché, fino ad ora, non c’è stata una piattaforma che offra visibilità su competenze, credenziali e portfolio in cui gli studi possano trovare la soluzione migliore, velocemente. Poiché la domanda di giochi sale alle stelle, la velocità è essenziale per trovare il talento giusto. Eppure, nonostante la forte richiesta di talenti, i professionisti del gioco lottano ancora per trovare la prossima opportunità che faccia progredire le loro carriere, metta al lavoro i loro talenti creativi e assicuri un orizzonte lavorativo più lungo. Oggi si affidano a reti di referral ravvicinate, che sono limitate dalla regione e dall’esperienza.

TheXPlace sta cambiando il paradigma per l’approvvigionamento di talenti nel settore dei giochi interattivi. Grazie alle sue capacità pionieristiche, TheXPlace è un hub centrale in cui studi di gioco e professionisti del gioco possono incontrarsi su un piano di parità. TheXPlace è una community affidabile di aziende controllate, talenti controllati e crediti verificati. Il sistema di tagging ricco, intuitivo e specifico per i giochi consente alle società di giochi di trovare rapidamente il talento giusto ed eliminare gli intermediari, consentendo ai professionisti del gioco di creare portafogli straordinari, digitalizzare le loro reti di referral affidabili e sbloccare opportunità di cui sono entusiasti, ovunque nel mondo.

Maya Rand, fondatrice e CEO di TheXPlace, ha dichiarato: “Stiamo costruendo TheXPlace per le persone che lavorano nell’industria dei videogiochi in rapida crescita, per aiutarle a prosperare e sentirsi apprezzate in un settore più inclusivo ed equo. La natura del lavoro sta cambiando, crediamo che ci dovrebbe essere un modo migliore di lavorare e TheXPlace è la soluzione.Ciò significa che il talento ha accesso a opportunità creative e gratificanti illimitate dalla geografia, assicura un orizzonte di lavoro più stabile e riesce a mantenere il valore che creano, le società di gioco ottengono un accesso senza precedenti ai diversi talenti di alto livello di cui hanno bisogno, senza costi elevati, e tutti vincono”.

Maya Rand, Fondatrice e CEO

Susana Meza Graham ha dichiarato: “Ho lavorato nel settore dei giochi per molti anni e il personale, in particolare per i progetti più grandi, continua a essere un importante punto dolente per tutti i soggetti coinvolti. Come investitore, vedo che questo grande cambiamento si sta rivelando che richiede grandi soluzioni. Ecco perché sono entusiasta della soluzione unica di TheXPlace che soddisfa le esigenze dei talenti e delle aziende e plasmerà il futuro del lavoro per l’industria dei videogiochi”.

Julian Beak, Executive Vice President & GM, SKYDANCE NEW MEDIA ha dichiarato: “Dato che l’industria dei videogiochi ha continuato a crescere, la forza lavoro globale degli sviluppatori non ha mai avuto così tante opzioni su dove applicare i propri talenti. E per gli studi di gioco, abbiamo bisogno di meglio modi per trovare i migliori sviluppatori. Maya e il suo team cercano di migliorare questa esperienza in modo significativo sia per gli studi che per i talenti. Non vediamo l’ora di vedere di più”.

Eyal Shaked ha dichiarato: “TheXPlace è ben posizionato per trasformare il modo in cui i creatori di videogiochi, gli editori e i talenti si connettono online e creano insieme incredibili esperienze di intrattenimento. Una piattaforma progettata specificamente per l’industria dei videogiochi che promuove i talenti e supporta gli emergenti I modelli di lavoro sono il futuro di questo settore. Siamo entusiasti di tutto ciò che Maya e il team hanno costruito fino ad oggi e non vediamo l’ora di lavorare con loro in futuro”.

La Closed Beta di XPlace sarà disponibile per le aziende invitate e per i talenti selezionati nelle regioni supportate a partire dal 3 marzo. Per richiedere l’accesso alla Closed Beta, visitare: https://thexplace.ai/join/



Argomenti correlati a: TheXPlace si propone di trasformare il futuro del lavoro nell’industria dei videogiochi