Tempo Libero

The Wandering Village arriva in EA il 14 settembre: un city-builder a dorso di una creatura gigantesca


Stray Fawn Studio ha annunciato che The Wandering Village verrà lanciato su Steam Early Access il 14 settembre per PC, Mac e Linux. 

Ispirato da Nausicaä of the Valley of the Wind di Hayao Miyazaki , The Wandering Village è un costruttore di città unico ambientato sul dorso di una gigantesca creatura vagante nota come Onbu.

Combinando la costruzione di città e la gestione delle risorse con elementi simili a ladri e di sopravvivenza, i giocatori dovranno creare uno stretto rapporto con la creatura gigante se vogliono sopportare il pericoloso mondo post-apocalittico. Dall’agricoltura alla raccolta di risorse rare, all’esplorazione dell’ambiente e all’espansione del proprio insediamento, i giocatori devono mantenere la salute della creatura bilanciando le esigenze dei loro abitanti del villaggio se vogliono sopravvivere entrambi.

Di fronte a condizioni meteorologiche spietate, parassiti succhiasangue, spore velenose e risorse limitate, non sarà sempre facile stabilirsi sul dorso di una bestia vivente e respirante. Reagire a opportunità uniche e minacce ambientali, adattando al contempo il tuo villaggio e le sue esigenze mentre viaggi attraverso una varietà di biomi pericolosi, è la chiave del viaggio del giocatore.

A volte creare una relazione tra gli abitanti del villaggio e Onbu potrebbe essere difficile, poiché i loro interessi spesso non si allineano. In quanto creatura vivente, il suo corpo unico pone le sue sfide per la progettazione del tuo villaggio. Ci sono tutte le possibilità che un picco possa essere cresciuto dove gli abitanti del villaggio intendevano posizionare la loro cucina, mentre un raccolto mancato può causare disperazione e indurre gli abitanti del villaggio a prelevare sangue dalla creatura per il cibo.



Argomenti correlati a: The Wandering Village arriva in EA il 14 settembre: un city-builder a dorso di una creatura gigantesca