Tecnologia

Synology presenta le nuove RackStation RS2421+ e RS2421RP+


Synology presenta la nuova RackStation RS2421+ a 12 vani anche nella versione con alimentazione ridondante, RS2421RP+. Entrambi i sistemi sono stati studiati per eccellere in applicazioni di archiviazione generali su larga scala, anche come server cloud privato, file o backup.

Le nuove unità vantano miglioramenti netti delle prestazioni rispetto ai loro predecessori. Producono il 103% in più di IOPS in scrittura casuale e il 161% in più di IOPS in lettura casuale. Offrono, inoltre, il 26% in più di prestazioni in lettura sequenziale a 2200 MB/s e un throughput del 63% maggiore in scrittura sequenziale fino a 1154 MB/s.

Personalizzabili per ogni ambiente

Sia l’RS2421+ che l’RS2421RP+ possono essere potenziate con una NIC Synology 10GbE o 25GbE per migliorare il throughput di rete oppure con una cache SSD Synology SNV3400/3500 NVMe utilizzando una scheda M.2, un metodo conveniente per migliorare sensibilmente gli IOPS in lettura / scrittura casuale degli array di hard disk senza occupare i vani unità standard.

Le unità supportano fino a 32 GB di memoria ECC DDR4 e consentono di aggiungere 12 altri vani unità utilizzando un’unità di espansione RX1217(RP) arrivando così a un totale di 24 vani. Le unità sono protette da garanzia limitata Synology di 3 anni, estensibile, in alcune regioni, a 5 anni



Argomenti correlati a: Synology presenta le nuove RackStation RS2421+ e RS2421RP+