Tempo Libero

Sword of the Necromancer, scatena il nuovo opening cinematic trailer in stile anime


Grimorio of Games e JanduSoft SL hanno rilasciato oggi il trailer cinematografico di apertura ispirato all’anime per il loro action roguelike Sword of the Necromancer . Realizzato da Sunshine Animation Studio, il trailer mostra un assaggio della storia, dei nemici e del tono dell’avventura, prima della sua uscita a dicembre 2020 su PlayStation 4, Xbox One, Switch e PC (e successivamente su PS5 e Xbox Series X | S). 

Per accompagnare l’apertura, lo studio ha rilasciato un prologue su Steam. Questa versione contiene i primi livelli del gioco, consentendo ai giocatori di fare i conti con la storia del gioco e le meccaniche centrali. Lungo la strada affronterai il primo boss del gioco e imparerai i dettagli della negromanzia mentre crei un piccolo esercito di non morti.

Sword of the Necromancer è un dungeon crawler action-RPG con elementi roguelike in cui puoi far rivivere i tuoi nemici sconfitti per farli combattere al tuo fianco. Trasforma i tuoi nemici in alleati usando i poteri proibiti della Spada del Negromante e aiuta la canaglia Tama a raggiungere le profondità del dungeon per ottenere abbastanza potere da riportare la sua amata sacerdotessa Koko dalla morte. Raduna un piccolo esercito di mostri, equipaggiati con armi e reliquie e sali di livello per affrontare i guardiani che si frappongono tra te e il tuo obiettivo.

Ogni tentativo ti avvicina al Negromante. Alla morte perderai tutte le armi e i mostri equipaggiati, ma manterrai parte del livello raggiunto durante la corsa. Man mano che approfondisci il dungeon, scoprirai di più sul passato di Tama e Koko. Non vuoi andare da solo? Quindi usa il Flask of Homunculus per creare una copia di te stesso e gioca con un amico in co-op locale! Inoltre, ci sono codici IR che possono essere scansionati per rendere il gioco più facile. O più difficile. La scelta è tua!

” Sword of the Necromancer è ispirato a giochi simili a Rogue come Enter the Gungeon , giochi di Zelda in 2D come A Link to the Past e presenta meccaniche che catturano mostri ispirate ad Azure Dreams“, Dicono gli sviluppatori. “L’obiettivo era creare un sistema di combattimento fluido, con il combattimento testa a testa come obiettivo principale, mentre ci si appoggiava all’evocazione di mostri per azioni e attacchi speciali. Tutto funziona insieme per creare un’esperienza di battaglia straziante. Non vediamo l’ora che tu lo provi tu stesso in questa demo prologo! “



Argomenti correlati a: Sword of the Necromancer, scatena il nuovo opening cinematic trailer in stile anime