Tempo Libero

Submerged: Hidden Depths, recensione PC


Submerged: Hidden Depths è un apprezzatissimo sequel di Uppercut Games, che ti mette in assoluto agio, ti spinge ad esplorare, ad approfondire un mondo fantastico, coloratissimo, sebbene minacciato da un contesto post-apocalittico e da una vegetazione in via di sparizione coperta da una strana e misteriosa oscurità, un mondo dove la civiltà, che mantiene come per magia alcuni aloni di memoria del passato, emerge solo per le cime di rovine decadenti, appunto, sommerse.

Esplorazione degli ambienti, riportare all’antico splendore la natura prima rigogliosa, risolvere puzzle ed enigmi non troppo cervellotici: tutto spinge il giocatore a trascorrere il suo tempo immerso nella grazie e serenità di quest’avventura rilassata, ma non meno interessante.

Submerged: Hidden Depths è quindi un gioco di esplorazione e di avventura che vede i giocatori scalare le rovine di grattacieli perduti per scoprire la storia della città sommersa, nel frattempo ci troviamo a rimirare la bellezza e la tranquillità di luoghi, ai quali, peraltro, siamo noi stessi a ridare vita e colore. I protagonisti sono Miku e Taku, che hanno una loro storia con l’oscurità avvolgente, con l’una che vuole adoperarla, e l’altro che invece ne teme che li farà, prima o poi, a pezzi.

Ovviamente, in un ambiente rilassante e rilassato, saremo portati a braccetto a scoprire i misteri che sono celati dalle memorie delle genti del passato e dall’oscurità rampicante. Ma non approfondiremo oltre, qui diremo semplicemente che è davvero un piacere attraversare le acque a bordo della canoa, oppure saltare, scalare, ed esplorare i grattacieli in rovina alla ricerca del passato.

In effetti, l’aspetto grafico è sicuramente degno di nota, veniamo infatti pervasi da vasti ambienti esterni e portati ad esplorare un mondo ricco, colorato e vivace. Ma come detto, l’esperienza è sicuramente rilassante e consente di scandire il proprio ritmo e di gestire il gameplay a proprio piacimento. Con il gusto e il piacere della scoperta, e con un certo appagamento nel risolvere enigmi e puzzle non troppo impegnativi.

L’esplorazione è inoltre incentivata dalla scoperta: troveremo informazioni su vegetazione e creature, raccogliendole nel nostro diario di esplorazione.

Submerged: Hidden Depths è un’avventura rilassante, ricca di fascino e con ambientazioni colorate e misteriose. Coinvolge e consente al giocatore di scandire il ritmo di gioco a proprio piacimento. Ovviamente tendente al rilassato anche i puzzle, oltre che la fase esplorativa.

SUBMERGED: HIDDEN DEPTHS - REVIEW PC

Final Thoughts

Submerged: Hidden Depths è un'avventura rilassante, ricca di fascino e con ambientazioni colorate e misteriose. Coinvolge e consente al giocatore di scandire il ritmo di gioco a proprio piacimento. Ovviamente tendente al rilassato anche i puzzle, oltre che la fase esplorativa.

Overall Score 80% VALUTAZIONE
Readers Rating
1 votes
89


Argomenti correlati a: Submerged: Hidden Depths, recensione PC