Tecnologia

SONY TV BRAVIA OLED 4K HDR AG9, conosciamo la serie Master da 55″,65″ e 77″ in arrivo


I TV BRAVIA OLED 4K HDR AG9 fanno parte della serie MASTER, al top della gamma, che rappresenta il non plus ultra in fatto di qualità di immagine in ambito domestico, in grado di riprodurre immagini fedeli all’intento dei filmmaker. In alcuni paesi europei, i rivenditori hanno iniziato a prendere prenotazioni per questa serie di TV, il cui arrivo è previsto per maggio (modelli da 65” e 55”) e giugno (modello da 77”).

Sony Europe annuncia la disponibilità della serie di TV BRAVIA OLED 4K HDR AG9. I TV possono essere già prenotati in alcuni paesi europei, mentre le consegne dei modelli da 65” e 55” e di quello da 77” sono previste rispettivamente per maggio e giugno.

AG9 è il nuovo TV OLED 4K HDR di punta della gamma di Sony, disponibile nelle versioni da 77”, 65” e 55”, tutte accomunate da un design sottile e minimalista. L’ampiezza dell’angolo di visione, la precisione del contrasto e il nero assoluto della tecnologia OLED danno vita a immagini estremamente realistiche. Gli oltre 8 milioni di pixel auto-illuminanti sono controllati individualmente e con la massima precisione dal processore d’immagine X1 Ultimate, caratterizzato dalla tecnologia Object-Based Super Resolution, in grado di rilevare e analizzare i singoli oggetti all’interno di una scena ed esaltare con intelligenza i contrasti, i dettagli e il colore, con un realismo strepitoso. In aggiunta al processore, il TV AG9 è dotato dell’ottimizzato Pixel Contrast Booster, per perfezionare le sfumature e i contrasti nelle aree a elevata luminosità. Ne risulta una qualità d’immagine eccellente, paragonabile a quella dei monitor professionali, in cui scene e colori rispondono in modo autentico alle intenzioni dei creatori dei contenuti. Il processore è in grado di valorizzare i contenuti in SD e HD portandoli a livelli vicini al 4K HDR, oltre a garantire una nitidezza senza pari per i contenuti concepiti in 4K HDR.

La tecnologia Acoustic Surface Audio+ regala nuovi standard di coinvolgimento, con il suono che proviene dall’intero schermo, creando un’armonia perfetta tra audio e immagine. Sul TV AG9 sono inoltre presenti attuatori di nuova concezione che sfruttano un design ovale, per offrire un campo sonoro più ampio tra bassi e alti e un’acustica complessiva più potente. Inoltre, per chi dispone di un sistema di home cinema, la modalità Speaker TV centrale consente di usare il TV come altoparlante centrale.

Grazie al design super sottile, nel montaggio a parete con sistema SU-WL850 il TV AG9 aderisce alla parete con una distanza di soli 50 mm, dimezzata rispetto al modello di Sony precedente. Inoltre, per ottenere sempre la migliore angolazione e la massima flessibilità d’utilizzo, la staffa SU-WL850 ha una struttura girevole, che consente di regolare la posizione del TV secondo le proprie preferenze.

Sony_AG9_Lifestyle_01

Per il non plus ultra della qualità d’immagine, AG9 unisce la brillantezza del 4K alla luminosità, al colore e al livello di dettaglio dell’HDR (High Dynamic Range), così che le aree di ombra e luce più intense, prima poco visibili sullo schermo, ora sono estremamente nitide e dettagliate. Il TV AG9 è dotato di modalità calibrata per Netflix, IMAX Enhanced, Dolby Vision e Dolby Atmos, per un’esperienza visiva il più possibile vicina alle intenzioni dei filmmaker.

I TV BRAVIA OLED 4K HDR della serie AG9 rientrano nel catalogo di Android TV di Sony, in grado di supportare un’ampia gamma di applicazioni disponibili su Google Play™, tra cui YouTube™, Netflix, Prime Video e molte altre (con disponibilità variabile in base alla regione.) Per una casa e un televisore ancora più smart, il modello AG9 è dotato di Assistente di Google integrato, nonché di microfono interno per il controllo vocale “hands-free”. Basta parlare al televisore usando l’Assistente di Google per pianificare la giornata, scoprire contenuti o riprodurre film e programmi TV, rapidamente e senza muovere un dito. (La disponibilità dell’Assistente di Google varia in base alla regione.) Il TV è inoltre compatibile con i più apprezzati diffusori smart, quali SRS-XB501G di Sony o i dispositivi Google Home o Amazon Echo, grazie ai quali lo spettatore può gestire il televisore e riprodurre i contenuti con il solo utilizzo della voce, in attesa di nuove avanzatissime funzioni previste per i prossimi mesi.

I TV BRAVIA OLED 4K HDR della serie AG9 saranno compatibili con AirPlay 2 e HomeKit di Apple. AirPlay 2 consente di riprodurre contenuti in streaming da iPhone, iPad e Mac direttamente sul TV Sony, senza difficoltà. Sarà così possibile guardare film e programmi da iTunes e altre app video e visualizzare foto direttamente sul TV, ma anche riprodurre musica o ascoltare podcast sul televisore e su diffusori AirPlay 2 in tutta la casa, con una sincronizzazione perfetta. HomeKit permette di controllare in modo semplice e sicuro gli accessori della propria smart home tramite l’applicazione Casa o chiedendo a Siri da un dispositivo Apple. I TV possono essere aggiunti alla app Casa e inseriti in una o più scene o tra i comandi automatici insieme ad altri accessori HomeKit. Ad esempio, sarà possibile creare una scena chiamata “Serata cinema” nell’app Casa, per accendere lo smart TV e abbassare le luci, semplicemente chiedendo a Siri di lanciare la scena. AirPlay 2 e HomeKit sono supportati dai modelli ZG9, AG9, XG95, XG85 lanciati nel 2019.

Il modello AG9 è dotato di un telecomando ad attivazione vocale di nuova concezione, con elegante frontale in alluminio, configurazione pulsanti semplificata e connessione RF, per una risposta veloce e un facile controllo senza necessità di puntare il telecomando verso il televisore. Inoltre, un’interfaccia utente di nuova concezione consente di accedere in modo fluido e semplice alle app preferite e alle impostazioni.

Formati disponibili: 65”, 55” (maggio), 77” (giugno).



Argomenti correlati a: SONY TV BRAVIA OLED 4K HDR AG9, conosciamo la serie Master da 55″,65″ e 77″ in arrivo