Tempo Libero

Rune Factory 4 Special, recensione PS4


Rune Factory 4 Special su console PlayStation 4, ci riporta in un mondo fatato, dinamico, divertente, colorato e ricco d’azione, magia e simulazione. Il gioco infatti, è una remastered (in Europa by Marvelous Europe) su console PS4, e riunisce azione RPG, agricoltura e simulazione di vita in un unico pacchetto, consentendo ai giocatori di creare una routine appagante (avvincente anche), e tempo da trascorrere in maniera più o meno spensierata nella città di Selphia. 

Rune Factory 4 Special infatti si apre con un giovane uomo o donna che cade da un dirigibile e atterra nella città di Selphia. Qui, veniamo erroneamente nominati reggenti locali e riconosciuti come eredi al trono della città. A questo punto l’eroe ha il compito di proteggere la città e migliorare la vita della sua gente. In qualità di principe o principessa appena nominato, dovremo far fronte ai nostri doveri reali: vengono adempiuti impartendo ordini per aiutare la città a prosperare o adottando un approccio più rilassato per il governo, coltivando i raccolti e aiutando i cittadini. 

Saremo quindi portati, di tanto in tanto, a trascorrere del tempo cimentandoci in avventure in dungeon, ove ovviamente è possibile creare o acquistare una vasta gamma di armi da utilizzare insieme alla magia per contrastare nemici pericolosi: anche compagni o mostri amichevoli possono unirsi al nostro party darci una mano durante i viaggi impervi che ci attendono.

Una storia che si evolve in base alle nostre azioni e al nostro approccio, anche se piuttosto semplificata e adatta a tutti i palati: Ci cimentiamo infatti nei panni del principe o della principessa designati della città (con gli Earthmates che possono forgiare il proprio destino), passando, a nostro piacimento, da una vita tranquilla lavorando nei campi, oppure costruendo e alimentando stretti rapporti con i cittadini, oppure andando alla ricerca dell’avventura, nella componente più action RPG del gioco, scavando nei sotterranei sfruttando la vasta gamma di armi e poteri magici a disposizione. La simulazione di vita, che sia quella agricola o quella più orientata ai rapporti con i cittadini di Selphia, ci porta persino a trovare il perfetto candidato a vivere al nostro fianco per sempre: sia che affrontiamo Rune Factory 4 Special nei panni del principe o della principessa, alla fine stringeremo rapporti per trovare uno di 12 candidati ad affiancarci sul venturo trono.

La veste grafica riprende in tutto e per tutto il Rune Factory 4 originale, riportandolo a un nuovo livello, adattato con buoni risultati a una console che si esprime a 1080p, anche il gameplay, ricchissimo e variegato a più non posso, riprende l’originale, aggiungendo inoltre il DLC “Another Episode”, che aggiunge una serie di episodi illustrati in stile libro di fiabe narrati dai 12 candidati al matrimonio del gioco e dall’adorabile drago guardiano di Selphia, Ventuswill.

Rune Factory 4 Special è un ottimo remake, un gioco di simulazione agricola, simulazione di rapporti con altri cittadini, simulazione di governo e crescita di città, un action RPG in 2D in salsa anime e Japan, un passatempo divertente che consente diversi approcci, consigliato per tutti, fan della serie e non solo.

RUNE FACTORY 4 SPECIAL - PS4 REVIEW

Final Thoughts

Rune Factory 4 Special è un ottimo remake, un gioco di simulazione agricola, simulazione di rapporti con altri cittadini, simulazione di governo e crescita di città, un action RPG in 2D in salsa anime e Japan, un passatempo divertente che consente diversi approcci, consigliato per tutti, fan della serie e non solo.

Overall Score 80% VALUTAZIONE
Readers Rating
1 votes
78


Argomenti correlati a: Rune Factory 4 Special, recensione PS4