Tempo Libero

Rilasciato “Farthest Frontier” in Early Access su Steam


Crate Entertainment ha ufficialmente rilasciato Farthest Frontier in Early Access su Steam. Il costruttore di città dietro i creatori di Grim Dawn invita i giocatori a proteggere e guidare una piccola banda di coloni per creare una città ai margini del mondo conosciuto.

Dalla raccolta delle materie prime alla caccia, alla pesca e all’agricoltura per sopravvivere, la costruzione di una fiorente fattoria sarà irta di sfide. I giocatori dovranno produrre oggetti artigianali da scambiare, consumare, equipaggiare e combattere mentre combatti per la sopravvivenza contro gli elementi e le minacce esterne.

Con una vasta gamma di materiali e raccolti da raccogliere, dozzine di edifici unici con cui espandere la tua città e un profondo sistema agricolo – fino alla fertilità del suolo e alle rotazioni stagionali – la profondità di Farthest Frontier è vasta. Sia che tu scelga di giocare sul pacifista ed evitare del tutto il combattimento o di affrontare vari livelli di difficoltà dei predoni per aumentare la posta in gioco per la sopravvivenza della tua città, i nemici che dovrai affrontare non sono sempre i predoni e gli eserciti stranieri in cerca di bottino.

Garantire che gli abitanti del villaggio abbiano acqua pulita per fermare le epidemie di dissenteria e colera, assicurandosi che siano vestiti adeguatamente per ridurre le possibilità di contrarre tetano, rabbia o congelamento è la chiave per la sopravvivenza. L’incapacità di gestire i loro bisogni e di assicurarsi il cibo correttamente vedrà la malattia insinuarsi nel tuo insediamento.

Offrendo bellissime mappe completamente personalizzabili con generazione randomizzata del terreno e distribuzione delle risorse, i giocatori sono liberi di controllare la quantità di acqua o montagne che desiderano per mappe estreme, portando a sfide uniche.

Farthest Frontier è ora disponibile su Steam



Argomenti correlati a: Rilasciato “Farthest Frontier” in Early Access su Steam