Tecnologia

Perché Twitter compra TweetDeck



Il sito di microblogging Twitter ha acquistato la popolare applicazione TweetDeck pagando più di $40 milioni di dollari.TweetDeck, fondata da Iain Dodsworth, è una applicazione desktop per Twitter, Facebook , LinkedIn Google Buzz, Foursquare, e MySpace. Come altre applicazioni di Twitter si interfaccia con le API di Twitter per consentire agli utenti di inviare e ricevere tweet . Un recente rapporto da Sysomos risulta che il 42 per cento di tutti i tweet sono realizzati utilizzando servizi non ufficiali e applicazioni Twitter, che comprendeva la stessa TweetDeck.Gli utenti più entusiasti utilizzano i servizi non-ufficiali come TweetDeck, UberSocial e Seesmic che incorporavano molte più funzioni di quelle di Twitter.

TweetDeck è uno dei più popolari servizi di terze parti, perché è ricco di funzionalità e facile da usare. A differenza di Twitter, TweetDeck ha diligentemente lavorato per migliorare, tra cui la possibilità di inviare a più piattaforme nella finestra del desktop aggiornamenti vari, una caratteristica non incorporata in Twitter. Non c’è da stupirsi che TweetDeck è l’applicazione più popolare di Twitter, con una percentuale su Twitter.com pari al 45,70 per cento per la pubblicazione di aggiornamenti di stato. Altre applicazioni Twitter popolari includono UberSocial e Echofone, che sono di proprietà di Bill Gross ‘ UberMedia.Anche se nessuna delle due parti hanno confermato un accordo, la CNN ha riferito che i documenti per finalizzare l’accordo sono stati firmati.



Argomenti correlati a: Perché Twitter compra TweetDeck


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *