Tempo Libero

Novità per il retrogaming, Retrovibe è pronto a pubblicare più titoli nel 2021, incluso Project Warlock II


Buone notizie per gli amanti dei giochi retrò e classici anche se rapportati ai moderni supporti di gioco. Retrovibe è orgogliosa di annunciare la propria esistenza come un nuovissimo editore incentrato su titoli indie con un tocco New Retro

Fondata da Michal Kiciński (co-fondatore di CD Projekt), Michał Affelski e Krzysztof Papliński (co-fondatori dell’editore indipendente gamingcompany) con il primo che sostiene il progetto e gli ultimi due che gestiscono lo show, Retrovibe ha annunciato cinque titoli firmati, per la loro formazione principale per il 2021/2022. Project Warlock II , Janosik 2 e BIOTA ., The Looter e Shardpunk: Verminfall saranno rilasciati su PC (Steam e GOG) e console e date di rilascio da annunciare. 

“Conosco i ragazzi della società di gioco da anni e mi piace il loro approccio al lavoro. Mi piacciono i giochi retrò, quelli a cui giocavo da adolescente” ha detto il co-fondatore Michal Kiciński “Questi sono progetti relativamente piccoli pieni di amore e passione – e questo mi ha colpito molto”.

I titoli già lanciati Project Warlock e Janosik si sono uniti al banner Retrovibe. Janosik è attualmente disponibile gratuitamente su Steam e GOG . 

Scopri la Line Up di Retrovibe in questo trailer:

“Pensiamo a Retrovibe come a un esoscheletro che amplifica tutto ciò che stanno facendo gli sviluppatori. Fornendo supporto finanziario, marketing e altre indicazioni, possiamo consentire ai team che realizzano giochi di concentrarsi su ciò che vogliono fare, creare giochi”, ha affermato Krzysztof Paplinski, co-fondatore di Retrovibe. “Stiamo lavorando direttamente con sviluppatori indipendenti appassionati per dare vita a titoli retrò originali senza violare la loro visione creativa. Dai titoli appena annunciati come Project Warlock II a giochi già rivelati come The Looter , tutto sotto il banner Retrovibe avrà un certo aspetto, sensazione e fascino. Questo è solo l’inizio. Abbiamo altro da condividere nei prossimi mesi e siamo alla ricerca di altri giochi Neo Retro che mescolino il sapore della vecchia scuola con la nuova tecnologia da firmare”.

Con l’approccio New Retro di Retrovibe, è stato molto naturale unire le forze con GOG.COM , una piattaforma digitale che ha costruito la sua posizione riportando i classici di tutti i tempi ai giocatori di oggi. La cooperazione tra i due si estenderà oltre il rilascio di giochi dal portafoglio di Retrovibe, avvicinando gli sviluppatori e i loro giochi alla community di GOG e ai fan dei classici attraverso attività, annunci e rivelazioni di giochi. Presto verranno svelati i primi risultati di questa partnership.

Come parte del loro modus operandi, Retrovibe ha avviato Retrovibe Live Dev, una serie di diari video giornalieri che mostrano gli sviluppatori che lavorano sui loro giochi, mostrano nuove funzionalità, parlano dello sviluppo e si collegano con i fan. Il progetto di dodici mesi che ruota una varietà di giochi e sviluppatori non è solo per promuovere giochi e team, ma mostra anche tutto lo sforzo che va nello sviluppo indipendente.



Argomenti correlati a: Novità per il retrogaming, Retrovibe è pronto a pubblicare più titoli nel 2021, incluso Project Warlock II