Tempo Libero

NosTale: un nuovo continente con 17 mappe e il sistema delle rune


Nel mondo di NosTale arriverà in data odierna l’Atto 7: Gli Orchi e la Torre del Cielo, l’update più grande degli ultimi anni. Nel settimo capitolo di questo gioco di ruolo in stile anime verranno introdotte funzionalità mai viste e si potranno affrontare nuove creature, mappe e missioni.

Da oggi, gli eroi e le eroine di NosTale che hanno raggiunto almeno il livello eroe 10 avranno la possibilità di partire alla volta dell’isola di Morizios. Oltre alle 17 mappe inedite, sarà necessario riportare l’ordine sull’isola, la terra nativa degli Orchi. A seguito di un oracolo che intimava di erigere una torre immensa, il mondo degli Orchi è infatti piombato nel caos. Sull’isola di Morizios, quindi, non vivono solo gli Orchi, bensì anche cinquanta tipi di creature che renderanno la vita impossibile ai giocatori. 

Le grandi sfide e gli eroi sono legati dallo stesso destino. E il destino introduce ora delle novità: oltre ad acquisire abilità passive, eroi ed eroine potranno forgiare equipaggiamento e armi utilizzando materiali e progetti. Infine, sarà possibile testare abilità e armi in tre nuovi raid concepiti per giocatrici e giocatori dal livello 90 in su. 

Nell’Atto 7 verrà inoltre introdotto il sistema delle rune, un sistema congegnato per migliorare le armi. Affiancato dal sistema delle rune, entrerà nella lista delle funzionalità anche il sistema dei tatuaggi: così, qualche linea di inchiostro sottopelle conferirà diversi bonus a giocatrici e giocatori. L’Atto 7 verrà pubblicato in due tempi. La prima parte si potrà giocare già da oggi, la seconda apparirà online all’inizio dell’anno prossimo.

Oggi alle ore 18:00 verrà trasmesso un Livestream su Twitch in cui si discuterà approfonditamente sull’Atto 7 e si potrà partecipare anche a dei sorteggi.



Argomenti correlati a: NosTale: un nuovo continente con 17 mappe e il sistema delle rune