Tecnologia

Microsoft Project Natal rivelazioni in merito



Una azienda israeliana si è svelata come fornitore di tecnologia per Microsoft Project Natal, il sistema di prossima generazione per la sua Xbox 360 che cambierà ogni aspetto del gioco interattivo.

PrimeSense, una società di progettazione di chip con sede a Tel Aviv, voci riportano proprio a lei l’accordo con microsoft per il controller Project Natal, che permetterà ai giocatori di controllare un avatar su schermo utilizzando i gesti di tutto il corpo come un calcio, pugno o salto. Microsoft ha detto che la tecnologia sarà disponibile per Xbox 360 verso dicembre.

A differenza del Wii di Nintendo, Project Natal non richiede ai giocatori di tenere un controller per giocare. Invece, utilizza una piccola telecamera in 3D e una tecnologia simile a infrarossi per costruire una immagine 3D di persone e oggetti in una stanza, e quindi l’individuazione dei movimenti di un giocatore all’interno di quella scena saranno reali e molto originali.

Se l’accordo con Microsoft è in esclusiva, non significa che Nintendo e Sony non hanno altre opzioni. Ci sono molti rivenditori che potevano partner che stanno sviluppando tecnologie simili e all’avanguardia.




Argomenti correlati a: Microsoft Project Natal rivelazioni in merito


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *