Tecnologia

Microsoft e Android ancora insieme con il nuovo Nokia X2 versione 2.0 a basso costo


La Microsoft con sorpresa di tutti, rinnova il primo esperimento di un Nokia con sistema operativo Android, low cost, e lancia il Nokia X2. Lanciato oggi, con il nuovo Nokia X2 si rinnova la linea degli smartphone a basso costo e ‘democratici’ di Microsoft, con sistema operativo basato su Android. In pratica, l’esperimento di febbraio, che ha di fatto sancito il patto di adesione dell’ex colosso di Finlandia, Nokia, con Microsoft (acquisizione), con uno smartphone a basso costo e democratico, con sistema operativo Android, ha dato i suoi frutti, ecco perché la nota azienda ha preferito intanto rilanciare l’offerta con i nuovi telefoni intelligenti, di seconda generazione.

[gard]

Confermato anche da ANSA, “Nokia X2 è la seconda generazione della famiglia Nokia X che ha esordito quest’anno al Mobile World Congress di Barcellona attirando parecchio l’attenzione degli analisti considerando che l’azienda finlandese stava per essere inglobata da Microsoft e che i dispositivi in questione sono basati su una versione personalizzata del sistema ‘open source’ Android di Google (supportano app di questa piattaforma ma integrano servizi mutuati dal connubio con Microsoft), invece che su Windows Phone, software sviluppato dal colosso di Redmond. La scommessa a quanto pare ha avuto buoni frutti visto il successo ottenuto dai primi Nokia X nei mercati emergenti“.

Come infatti è stato confermato dalla stessa Microsoft, i risultati del Nokia X sono stati più che soddisfacenti ed hanno spinto l’azienda a puntare nuovamente sul trinomio Nokia-Android-Microsoft, dato che, anche i Nokia X, ”sono al primo posto nelle vendite in Russia, Pakistan, Kenia e Nigeria, e al terzo posto in India”, ha detto Timo Toikkanen, top manager di Microsoft Devices Group”.

Abbiamo parlato di un Nokia X2 con software 2.0, di produzione Microsoft e di sistema Android, e di Low Cost: bene, i dispositivi mobili saranno venduti al costo di 99 euro, e avranno la possibilità di inserire due schede sim contemporaneamente (dual sim).

 



Argomenti correlati a: Microsoft e Android ancora insieme con il nuovo Nokia X2 versione 2.0 a basso costo


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *