Tempo Libero

L’aggiornamento di War Thunder aggiunge leggendari jet supersonici e multiplayer multipiattaforma


Gaijin Entertainment annuncia il rilascio dell’aggiornamento del contenuto “Starfighters” per il gioco di azione militare online War Thunder . L’albero tecnologico della Marina italiana con oltre 20 torpediniere, cacciatorpediniere e incrociatori è solo la punta dell’iceberg, poiché il gioco sta ottenendo anche dozzine di altre macchine da guerra, tra cui il leggendario F-104 Starfighter e i caccia Mirage IIIC. Anche la funzionalità multiplayer multipiattaforma è stata drasticamente migliorata con l’aggiunta di matchmaking cross-console. Infine, tutti i giocatori di PC, PlayStation 4 e Xbox One potranno giocare insieme agli amici in tutte le modalità di War Thunder, indipendentemente dalla piattaforma utilizzata da ognuno di essi.

Lo sviluppo dell’F-104 iniziò durante la guerra di Corea, il jet vide l’azione in Vietnam come parte dell’aeronautica americana e fu acquistato dai militari di tredici altri paesi. Due le versioni internazionali americane e diverse di questo caccia sono disponibili in War Thunder in questo momento. Ad esempio, l’F-104A, la prima versione di produzione dello Starfighter, è equipaggiato con un cannone rotante M61 Vulcan a sei cilindri e può usare due missili Sidewinder. Le versioni successive hanno un motore migliore e più opzioni di caricamento dell’arma. Queste macchine altamente migliorate rimasero parte dell’Aeronautica Militare italiana fino al 2004.

Il francese Mirage IIIC è un altro jet da combattimento della stessa epoca e anche il primo aereo europeo che è riuscito a superare la velocità di Mach 2 in volo livellato. Inoltre, Mirage IIIC nel loadout di intercettori ha un motore a razzo SEPR 844 extra che genera una spinta aggiuntiva. L’aeromobile può trasportare una vasta gamma di armi, in particolare una varietà di AAM, nonché missili e bombe non guidati. Oltre al servizio francese, il Mirage IIIC vide anche un ampio uso con l’aeronautica israeliana durante la guerra dei sei giorni e la guerra dello Yom Kippur della fine degli anni ’60 e dei primi anni ’70. Alcuni dei Mirage israeliani furono successivamente venduti all’Argentina, che a sua volta usò i suoi Mirage nella Guerra delle Falkland degli anni ’80.

L’aggiornamento include anche il primo veicolo terrestre in War Thunder con un sofisticato radar che rileva bersagli a terra, che è il 9P157 Khrizantema – il cacciatorpediniere sovietico su un telaio BMP-3. Avere mirini radar e termici consente a Khrizantema di individuare facilmente i nemici e lanciare contemporaneamente due missili anticarro contro due diversi bersagli. Altri nuovi veicoli interessanti sono il moderno sistema SAM leggero giapponese di tipo 93 montato su un telaio in stile SUV e un carro armato di battaglia principale di tipo 69-IIG del Bangladesh – fondamentalmente una modifica di tipo 69 cinese con armatura extra reattiva e canna della pistola più lunga.

Con i nuovi veicoli portati dall’aggiornamento “Starfighters”, il numero totale di veicoli militari in War Thunder ora supera i 1.700. L’elenco completo delle modifiche nell’aggiornamento è disponibile sul sito Web ufficiale.



Argomenti correlati a: L’aggiornamento di War Thunder aggiunge leggendari jet supersonici e multiplayer multipiattaforma