Tempo Libero

KING ARTHUR: KNIGHT’S TALE arriva su PlayStation 5 e Xbox Series X|S a febbraio 24


NeocoreGames è entusiasta di annunciare che il suo gioco di ruolo tattico dark fantasy acclamato dalla critica,  King Arthur: Knight’s Tale , arriverà su console nel 2024 . I fan potranno immergersi nel regno mistico di Avalon dal  22 febbraio 2024, quando il gioco verrà lanciato digitalmente per PlayStation 5 e Xbox Series X|S .

Un ibrido unico tra giochi tattici a turni e giochi di ruolo tradizionali incentrati sui personaggi, King Arthur: Knight’s Tale è una rivisitazione moderna della classica mitologia arturiana filtrata attraverso tropi dark fantasy e presenta una svolta avvincente sui tradizionali racconti di cavalleria.

Il gioco è stato originariamente lanciato su PC, a seguito di una campagna Kickstarter di successo nel 2020 che ha guadagnato al gioco una base di fan devota e appassionata. Sin dal suo lancio originale su PC, il gioco è stato lodato dalla critica, descritto da RPG Fan come “un gioco di ruolo tattico di prim’ordine” e “il gioco definitivo di King Arthur”.

Funzionalità della consolle

  • Opzioni grafiche: i giocatori possono scegliere tra una modalità Qualità che offre immagini 4K o una modalità Prestazioni che dà priorità al framerate.
  • PvP locale: sfida i tuoi amici sui campi di battaglia di Avalon in multiplayer locale.
  • Feedback tattile: i giocatori PS5 possono avvicinarsi al campo di battaglia come mai prima d’ora, grazie al supporto del feedback tattile per il controller DualSense.
  • Monitoraggio degli obiettivi Xbox e dei trofei PlayStation.

Il supporto per questa versione per console continuerà a lungo dopo il lancio con contenuti stagionali, schermaglie opzionali e altre funzionalità in arrivo in un secondo momento. Ambientato in un

mondo dark fantasy basato sul mito arturiano (e sui nostri precedenti giochi di strategia King Arthur), questo gioco di ruolo tattico L’ibrido inizia subito dopo la famosa battaglia di Camlann, con una svolta:

tu sei Sir Mordred, la nemesi di Re Artù, l’ex cavaliere nero delle storie cupe. Hai ucciso Re Artù, ma con il suo ultimo respiro ti ha abbattuto. Siete morti entrambi, eppure vivete entrambi.

La Signora del Lago, la sovrana della mistica isola di Avalon, ti ha riportato indietro per porre fine a un vero incubo. Vuole che tu parta per una missione cavalleresca. Vuole che tu finisca ciò che hai iniziato. Uccidi Re Artù… o qualunque cosa sia diventato dopo che lei ha portato il suo vascello morente ad Avalon.

Informazioni su King Arthur: Knight’s Tale

  • I tuoi combattimenti: controlla una piccola squadra di eroi e combatti battaglie estenuanti ma soddisfacenti con un sistema di combattimento tattico a turni profondamente coinvolgente. Scegli tra più di 30 eroi di sei classi diverse e combina centinaia di abilità e artefatti per mettere insieme una squadra efficiente.
  • I tuoi eroi: raduna i tuoi cavalieri della tavola rotonda e inviali in missioni cavalleresche. Questi eroi sono le risorse più importanti e gli elementi di gioco più complessi allo stesso tempo. Ma attenzione! La morte è sempre definitiva! Devi gestirli di conseguenza alla Tavola Rotonda, pianificando in anticipo prima di iniziare le battaglie. Il sistema di progressione del personaggio è progettato per essere profondo quanto quello dei tradizionali giochi di ruolo: gli eroi salgono di livello su alberi di abilità unici e il complesso sistema di bottino fornisce opzioni uniche per mettere a punto le loro capacità tattiche. Ogni eroe ha una personalità distintiva e la sua lealtà cambia costantemente attraverso le decisioni prese dal giocatore: in alcuni casi possono persino abbandonare la Tavola Rotonda e rivoltarsi contro di te.
  • Il tuo regno: guarda l’intera Avalon presentata su una mappa dell’avventura, osserva tutto il territorio, seleziona le tue missioni ed esplora vari luoghi. La gestione in King Arthur: Knight’s Tale si concentra sulla ricostruzione di Camelot e sull’espansione della mistica Fortezza con nuovi edifici che sbloccano ciascuno vari potenziamenti e offre anche diversi modi per curare e gestire gli eroi della Tavola Rotonda.
  • La tua leggenda: gioca nei panni di Sir Mordred, l’ex nemico di Re Artù. Esplora la mistica isola di Avalon, avventurati in missioni cavalleresche e prendi decisioni in vari incontri in cui dovrai fare scelte morali, come nella maggior parte dei giochi di ruolo, che hanno tutte un impatto sulla storia e sulla tua moralità. La fine della campagna apre nuovi contenuti di fine gioco per i più coraggiosi di tutti: nuove sfide difficili appaiono sulla mappa con combattimenti contro boss mitici e impegnativi e missioni casuali, bottino e progressione del personaggio che alla fine portano alla cacciata di Balor, il mostruoso dio- stesso re dei Fomori.
  • Oltre la leggenda: completa più di 50 punti di interesse unici sulla mappa dell’avventura, incluse 20 missioni della storia e varie missioni secondarie, ambientate su terreni diversi. Viaggio nei sotterranei dei castelli oscuri e nelle foreste del Sídhe, tutti realizzati utilizzando ambienti sottoposti a scansione fotografica e integrati da animazioni mocap di alta qualità, quindi renderizzati all’interno di un moderno motore PBR utilizzando DirectX 12 per supportare effetti forti e atmosferici. Sfida sette fazioni nemiche, combatti più di 50 tipi di unità nemiche e supera dieci incredibili combattimenti contro i boss durante le tue missioni.



Argomenti correlati a: KING ARTHUR: KNIGHT’S TALE arriva su PlayStation 5 e Xbox Series X|S a febbraio 24


I NOSTRI CONSIGLI