Tempo Libero

Kepler Interactive annuncia un fatturato eccezionale per il primo anno e l’inizio del 2023 vede proseguire la crescita con nuovi investimenti e partnership editoriali


Kepler Interactive ha annunciato oggi che il suo primo intero anno di attività, dopo il lancio nel 2021, ha visto i ricavi superare i 50 milioni di dollari e ha definito uno solido piano strategico per il 2023 e oltre, con nuovi investimenti e partnership editoriali.

Kepler è il primo editore globale e gestito in co-proprietà da studi di sviluppo e nel 2022 ha visto il lancio di titoli di grande successo degli studi fondatori Ebb Software (Scorn) e Sloclap (Sifu). Il pluripremiato Sifu ha venduto più di 1 milione di copie nelle prime tre settimane e da allora ha superato i 2 milioni di vendite in tutto il mondo prima del suo arrivo su Xbox e Steam alla fine di questo mese.

Oltre al grande fatturato di oltre 50 milioni di dollari nel 2022, Kepler ha registrato anche un significativo flusso di cassa, riaffermando la logica della costruzione di un modello di business collettivo che sfrutta la creatività e l’indipendenza dei suoi studi membri.

Annuncio di diverse nuove partnership per favorire ulteriormente la crescita
Sulla base degli eccezionali risultati ottenuti nel 2022, Kepler Interactive annuncia oggi una serie di nuove partnership per promuovere un’ulteriore crescita in nuovi mercati e ampliare la sua gamma di offerte “developer-first”.

  • Kepler Interactive ha annunciato oggi di aver investito nel pluripremiato studio The Gentlebros, con sede a Singapore, creatore del franchise Cat Quest, che ha venduto milioni di copie su PC, console e dispositivi mobili. Kepler sta attualmente supportando il catalogo di Cat Quest e sviluppando preziose esperienze nel settore dei giochi mobile. Inoltre, collaborerà con The Gentlebros per le uscite future.
  • Inoltre, Kepler Interactive ha rivelato una partnership editoriale globale con Sandfall Interactive, nuovo studio con sede a Montpellier specializzato nella realizzazione di narrazioni sbalorditive ambientate in splendidi mondi fantastici. Il gioco di debutto di Sandfall, un’epica avventura narrativa per single-player, è attualmente in fase di sviluppo.
  • Dopo il successo dei lanci di Sifu e Scorn in Cina, Kepler Interactive approfondirà la sua partnership con l’agenzia di marketing cinese e PR IOI Gamer, che fornisce un prezioso supporto sul mercato per il catalogo di titoli attuali e futuri di Kepler.

Lancio di una nuova suite di servizi per diversificare l’offerta di supporto di Kepler agli studi di sviluppo
Kepler Interactive sta consolidando il suo approccio orientato alla creatività con il lancio di una nuova suite di servizi per un set specifico di giochi e studi. 

Oggi l’azienda presenta un servizio di pubblicazione white-label che offre i migliori talenti interni di Kepler nel campo del marketing e dell’editoria a una quota di ricavi base del 15%, leader del settore. Il servizio consente agli sviluppatori di continuare in auto pubblicazione, rinforzando al contempo il proprio marchio e la propria comunità con il supporto di Kepler.

Sono già in corso progetti white-label, tra cui:

  • Eternights, che sarà autopubblicato da Studio Sai con il supporto dietro le quinte del team editoriale di Kepler;
  • il gioco di debutto non ancora annunciato di Hadoque, lo studio di sviluppo svedese guidato da El Huervo, il famoso artista noto per il suo lavoro sulla serie Hotline Miami, acclamata dalla critica.

Kepler Interactive annuncia oggi anche una nuova partnership con Kowloon Nights. Il rinomato fondo per i videogiochi gestirà ora una nuova divisione all’interno di Kepler Interactive, finanziando un numero ancora maggiore di sviluppatori meritevoli in tutto il mondo e dando loro la possibilità di creare giochi in totale libertà creativa. Il primo progetto finanziato dalla divisione, realizzato da Aggro Crab di Seattle, entrerà in fase di sviluppo nel corso dell’anno.

Commentando il primo anno completo di attività di Kepler, il CEO Alexis Garavaryan ha dichiarato: “Abbiamo fondato Kepler con l’ambizione di offrire il miglior ambiente per la crescita di team meritevoli. I risultati dello scorso anno hanno corroborato questa aspirazione al di là delle nostre più rosee aspettative”.

“La nostra missione, in vista del 2023 e oltre, è quella di continuare a crescere fino a diventare un’azienda leader nel settore dell’intrattenimento, di proprietà e gestita dai creatori di giochi. Alimentare un ecosistema vibrante intorno a Kepler e oltre, offrendo totale indipendenza artistica, supporto operativo e collaborazione incrociata tra team eccezionali. Questo anno eccezionale ci ha messo su una traiettoria che ci permette di offrire questi servizi a un gruppo più ampio di studi”.

Kepler Interactive, publisher con sede a Londra, è cresciuta fino a raggiungere un team di oltre 300 persone in tutto il mondo dalla sua nascita, diventando “Great Place to Work UK – Certified™” da parte dell’autorità mondiale sulla cultura del lavoro. Il programma di uscite in collaborazione con i suoi studi fondatori per il 2023 comprende l’attesissima avventura tropicale open-world Tchia, in arrivo su PC (grazie a Epic Games Store), PlayStation 4 e PlayStation 5 il 21 marzo 2023, e l’action-RPG open-world Flintlock: The Siege of Dawn.



Argomenti correlati a: Kepler Interactive annuncia un fatturato eccezionale per il primo anno e l’inizio del 2023 vede proseguire la crescita con nuovi investimenti e partnership editoriali


I NOSTRI CONSIGLI