Tempo Libero

Il GDR rogue-lite a turni, The Hand of Merlin arriva oggi su PC in Accesso Anticipato


Room-C Games in co-produzione con Croteam e in collaborazione con l’editore indipendente Versus Evil ha annunciato che il gioco di ruolo rogue-lite The Hand of Merlin sarà disponibile oggi in accesso anticipato per PC tramite Steam, Epic Game Store e GOG. 

The Hand of Merlin è un gioco di ruolo a turni in cui la leggenda arturiana si scontra con l’horror fantascientifico. I giocatori reclutano tre eroi mortali in un viaggio disperato da Albion a Gerusalemme per esplorare terre medievali riccamente immaginate sull’orlo dell’apocalisse, assalite da un male ultraterreno. Scritto da Jonas Kyratzes (The Talos Principle, Serious Sam 4) e Verena Kyratzes (The Lands of Dream, Serious Sam 4). La mano di Merlinoè una storia ispirata alla leggenda arturiana ma con una svolta insolita che introduce un elemento fantascientifico del tutto unico nella sua narrazione. 

“Volevamo creare un gioco di ruolo rogue-lite incentrato sui giocatori che unisse due generi completamente contrastanti ma in un modo straordinariamente gratificante. Questo ha forgiato un universo completamente nuovo in cui i giocatori possono esplorare e creare i loro destini. Creativamente ci ha dato la possibilità di portare qualcosa davvero entusiasmante e fresco per il genere RPG a turni e a squadre “ha affermato Robert Sajko, Direttore Creativo di Room C Games.

Utilizzando il combattimento a squadre ea turni, i giocatori possono impiegare l’astuzia tattica per usare la copertura, organizzare imboscate e coordinare gli attacchi con combattimenti a distanza, corpo a corpo e incantesimi per sconfiggere nemici umani e demoniaci che cercano di far loro del male. Inoltre, i giocatori possono utilizzare le reliquie che acquistano o con cui vengono ricompensati, alcune delle quali sono intrise di potere magico. Queste abilità saranno importanti poiché i giocatori valutano il rischio e la ricompensa per i percorsi che scelgono.

In The Hand of Merlin le scelte sono permanenti a seconda delle decisioni che i giocatori prendono mentre tracciano un percorso attraverso le terre di Albion, Marca Hispanica e Al-Andalus. Il combattimento è inevitabile e padroneggiare le tattiche del combattimento a squadre ea turni è essenziale per sopravvivere in un mondo in cui il male non riposa mai. I giocatori possono cercare città per migliorare le loro armi e armature o commerciare con artigiani eremiti in natura. La fama è la spina dorsale della progressione e può essere utilizzata per far salire di livello gli eroi del gruppo, ei giocatori possono scegliere tra una serie casuale di nuove abilità o attributi migliorati per bilanciare l’abilità di combattimento del proprio gruppo e migliorare le proprie possibilità.

Con una grande attenzione all’esplorazione e all’incontro, la mortalità è la conseguenza dell’esistenza in forma umana, ma anche in caso di sconfitta, i giocatori conservano la conoscenza arcana raccolta mentre saltano da una dimensione parallela all’altra. Non ci sono mai due mondi uguali e ogni viaggio sarà unico. La sconfitta non è la fine in questo regno, solo un nuovo inizio.

Ci sono tanti mondi quante sono le stelle nel cielo. In ognuno si trova Camelot; in ognuna c’è un Graal. Ma c’è solo un Merlino, e il suo eterno fardello è resistere all’orrore dall’aldilà. Ogni mondo che viene salvato viene salvato per sempre; ogni mondo che è perduto è perduto per sempre.



Argomenti correlati a: Il GDR rogue-lite a turni, The Hand of Merlin arriva oggi su PC in Accesso Anticipato