Tempo Libero

HELL LET LOOSE lo sparatutto strategico online di Black Matter esce dall’Early Access su PC


HELL LET LOOSE lo sparatutto strategico online di Black Matter esce dall’Early Access su PC e svela gli orrori del Fronte Orientale e le prime forze sovietiche.

Con un gameplay implacabile 50 contro 50 e ambientato in 11 mappe che raffigurano autenticamente alcune delle battaglie più importanti e famose sul fronte occidentale e orientale della guerra, tra cui le spiagge dello Utah e di Omaha, Carentan e StalingradoHell Let Loose porta gli orrori della guerra in prima linea al massimo. Lanciato inizialmente su Steam Early Access a giugno 2019, il lancio di oggi include l’introduzione dell’aggiornamento 10, che debutta sul fronte orientale. Questo aggiornamento gratuito aggiunge due mappe aggiuntive – Kursk e Stalingrado – più di 20 nuove armi e gadget, quattro nuovi veicoli e forze sovietiche nel gioco.

Il fronte orientale si apre nel trailer di lancio di Hell Let Loose:

Ognuna delle nuove ed estese mappe, dalle praterie ingiallite della steppa russa a Kursk al deserto urbano cancellato di Stalingrado, offre esperienze di gioco che contrastano non solo tra loro ma anche con gli ambienti precedentemente rilasciati del fronte occidentale. Le nuove mappe offrono ai nuovi arrivati ​​e alla consolidata community appassionata di Hell Let Loose, composta da oltre un milione di giocatori, l’opportunità di creare nuove strategie e sfide da superare.

Max Rea, capo dello studio e capo progettista, Black Matter:

“Dopo due anni in Steam Early Access che ha visto 10 importanti aggiornamenti dei contenuti, revisioni e miglioramenti a tutti i principali sistemi immaginabili, è estremamente eccitante lanciare finalmente Hell Let Loose su PC. Il viaggio fino ad oggi ha visto esplodere la nostra appassionata base di giocatori e non vediamo l’ora di accogliere nuovi comandanti, ufficiali e soldati sui teatri di guerra su entrambi i fronti della guerra in Europa. La giornata di oggi non segna però la fine della strada; è solo la fine dell’inizio. Abbiamo grandi progetti per continuare a costruire Hell Let Loose come un titolo evergreen negli anni a venire e non vediamo l’ora di portare questa autentica esperienza della Seconda Guerra Mondiale sulle console di nuova generazione entro la fine dell’anno”.

Chris Coales, produttore, Team17:

“È stato un viaggio incredibile per Hell Let Loose , che rende il lancio di oggi così memorabile per tutti coloro che ci hanno lavorato. La forte visione di Black Matter per il loro titolo di debutto ha guidato il progetto in tutto, poiché è stato costruito e ampliato per diventare uno degli sparatutto più autentici e coinvolgenti disponibili su PC. L’attenzione ai dettagli e la quantità di cura e rispetto mostrati nei confronti degli orrori della guerra del mondo reale durante lo sviluppo del gioco è stata estremamente elevata. Black Matter continua ad essere un partner fantastico per il Team17, siamo entusiasti del futuro che ci aspetta per il team e per il loro titolo straordinario”.



Argomenti correlati a: HELL LET LOOSE lo sparatutto strategico online di Black Matter esce dall’Early Access su PC