Internet

Google: abuso dominante tra i motori di ricerca?


Google è finito nel mirino dell’Antitrust dell’U.E. , che ha aperto un’inchiesta formale, allo scopo di accertare se il principale motore di ricerca abbia violato o meno le regole europee sulla concorrenza.

La decisione è stata presa in base ad alcune denunce presentate a Bruxelles, in cui Google viene accusato dai competitor di abuso di posizione dominante nel settore dei motori di ricerca.

Tra le accuse principali imputate al colosso di Mountain View vi è ovviamente quella di  favorire i suoi  servizi. Il che, secondo la Commissione Europea, non significa necessariamente che sussistano delle prove sull’esistenza di infrazioni alla normativa Ue in materia di concorrenza, ma solo che i servizi del commissario responsabile Joaquin Almunia condurranno un’inchiesta approfondita su questa questione.



Argomenti correlati a: Google: abuso dominante tra i motori di ricerca?


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *