Tempo Libero

Gli elicotteri Apache piombano in War Thunder


Gli elicotteri Apache piombano in War Thunder: L’aggiornamento ‘Viking Fury’ porta forze di terra svedesi e nuovi veicoli di altre nazioni.

Gaijin Entertainment annuncia il lancio del Viking Fury Content Update per il gioco di azione militare online War Thunder. Mentre il tema principale dell’aggiornamento è il test dell’albero delle forze di terra svedesi, ci sono altri fantastici giocattoli con cui giocare. I più importanti sono l’incrociatore pesante HMS London, il caccia jet J35 Draken e diverse varianti dell’AH-64 Apache, l’elicottero d’attacco principale dell’esercito americano e uno dei veicoli militari più famosi del nostro tempo.

La produzione dell’AH-64 è iniziata nel 1983. Questo elicottero è stato utilizzato in quasi tutti i conflitti militari che coinvolgono l’esercito americano, tra cui Panama, Iraq (due volte), Jugoslavia e Afghanistan. È anche usato dai militari di altre 15 nazioni come la Grecia, Singapore e il Giappone. Tuoni di guerrai giocatori potranno provare quattro varianti di Apache: l’AH-64A di base, l’Apache Longbow AH-64D aggiornato, la versione britannica AH Mk.1 e la peten israeliana. L’aggiornamento offrirà anche un’alternativa russa all’Apache, l’ultimo elicottero d’attacco Ka-52.

Le forze di terra svedesi includono sia veicoli della seconda guerra mondiale che veicoli più recenti, come il Pvrbv 551 – un cacciatorpediniere dotato di missili guidati TOW, o VEAK 40 – un cannone antiaereo semovente con un sofisticato radar. L’elenco dei carri armati moderni di altre nazioni è stato ampliato con lo ZTZ96A (l’MBT cinese più comune al giorno d’oggi), il Т-72B (una variante Т-72 degli anni 80 con armatura potenziata) e il Radkampfwagen 90 (carro armato tedesco sperimentale con ruote) .

I fan della storia militare navale potrebbero voler provare l’HMS London, un incrociatore pesante di classe County progettato e costruito negli anni tra le due guerre attorno alle restrizioni imposte dal Trattato navale di Washington. A causa di queste restrizioni, la nave ha un’armatura molto leggera, ma armamento piuttosto potente: otto cannoni da 8 pollici (203 mm), quattro cannoni doppi da 4 pollici (102 mm), due cannoni da due ottuple e quattro singoli da 40 mm, nonché otto cannoni doppi e quattro singoli da 20 mm. Se ciò non bastasse, HMS London è anche dotato di due lanciatori siluri quadrupli da 21 pollici (533 mm). HMS London prese parte al famoso inseguimento della corazzata tedesca Bismarck e difese i convogli artici carichi di rifornimenti militari per l’Unione Sovietica, ma la sua più feroce battaglia ebbe luogo dopo la guerra.



Argomenti correlati a: Gli elicotteri Apache piombano in War Thunder