Tempo Libero

Fractured Online, uno sguardo più da vicino per il prossimo MMORPG Open world isometrico


gamigo e Dynamight Studios sono entusiasti di offrire un altro sguardo più da vicino al suo primo MMORPG open world isometrico veramente dinamico,  Fractured Online. Oggi facciamo luce su una nuova terra che è in gran parte abitata da umani: Aerhen.

Il continente di Aerhen è complesso e stimolante come i suoi abitanti, con biomi unici che spingeranno al massimo l’istinto di sopravvivenza dei giocatori. La sua regione montuosa è piena di neve e ghiaccio che richiederanno equipaggiamento adeguato per sopravvivere, come vestiti e armature con isolamento dal freddo o incantesimi di fuoco. Il bioma vulcanico, d’altra parte, richiede il contrario per sopravvivere poiché l’isolamento termico e le ondate di freddo saranno un gradito sollievo. Il bioma della steppa può essere trovato alla periferia di Aerhen a est, assicurati solo di portare un ombrello poiché la pioggia tende a passare da rinfrescante a torrenziale in un attimo. La tundra è uno dei pochi posti in Aerhen che i giocatori possono considerare “rilassanti” poiché ci sono meno anomalie meteorologiche. Purtroppo ci sono un sacco di creature di cui preoccuparsi. Jotunn, Mammut, Lupi artici e vari Elementali sono solo alcuni dei feroci animali che i giocatori incontreranno quando visiteranno questa nuova terra.

Se i giocatori sopravviveranno ad Aerhen abbastanza a lungo, avranno la possibilità di apprendere oltre 40 nuove abilità, acquisire ricche risorse e scoprire molte opportunità di magia. Nella costante ricerca di conoscenza da parte di un giocatore, i vantaggi superano sicuramente i rischi in questo continente. Almeno, questo è quello che dovrebbero dire a se stessi mentre quasi muoiono di freddo mentre scappano da un lupo artico molto affamato.



Argomenti correlati a: Fractured Online, uno sguardo più da vicino per il prossimo MMORPG Open world isometrico


I NOSTRI CONSIGLI