Tempo Libero

Crash Libero, Wind, Infostrada: mezza Italia non può comunicare


Libero, Wind, Infostrada, con annesse connessioni mobile, schede, microsim, tutta la rete Wind è in tilt. Mezza Italia al ‘buio’, e 155 in sovraccarico per i milioni di chiamate in arrivo. Ma, beninteso, le telefonate possono arrivare solo da altri gestori, non da dispositivi che adoperano schede Wind o mediante connessioni Infostrada.

Anche Libero, la parte relativa alle mail, è in tilt completo. Ecco cosa si legge:

“Ci Spiace, ma si è verificato un problema di connessione su una parte della rete Internet nazionale (in realtà anche telefonica).

Siamo in contatto con gli operatori di rete, che ci auguriamo ripristinino al più presto il corretto funzionamento del servizio. Ti invitiamo a riprovare più tardi”

Mezza Italia spera…

Libero ci ha posato



Argomenti correlati a: Crash Libero, Wind, Infostrada: mezza Italia non può comunicare


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *