Tempo Libero

Company of Heroes 3: nel nuovo trailer l’esercito britannico e gli alleati del Commonwealth mantengono il fronte


Relic Entertainment e SEGA Europe Limited sono entusiaste di condividere un nuovissimo trailer di Company of Heroes 3 (in uscita il 23 febbraio su PC e, successivamente, nel corso dell’anno su console), che vede protagonista l’esercito inglese e la sua versatilità.

La compagine britannica ritorna nella serie in una versione profondamente ripensata sia per le modalità a giocatore singolo, sia per il multiplayer. È una delle quattro fazioni disponibili al lancio e si distingue sul campo di battaglia per offrire tantissime opzioni difensive sia ai giocatori meno esperti che ai veterani della serie.

Il punto di forza degli inglesi è la loro versatilità in quasi ogni scenario di combattimento. Con resilienza (e un po’ di testardaggine), i loro cannoni Pack Howitzer, i cannoni da mortaio pesante 4.2 e il cannone anticarro da 6 libbre possono tenere a bada i tedeschi a frotte. Grazie a un vasto assortimento di veicoli, come il Dingo Scout Car e l’auto blindata Humber, posso tagliare le linee nemiche nelle prime fasi del combattimento. 

Una forza di combattimento a tutto tondo non è completa senza un certo numero di gruppi tattici: unità specializzate che ogni fazione può utilizzare per elaborare strategie specifiche. Gli inglesi possono utilizzare i soldati nepalesi e indiani dei Gurkha, che brandiscono mitragliatrici Thompson o Bren che li rendono letali sia a distanza ravvicinata che a lunga distanza. L’artiglieria indiana completa il tutto con un’esplosiva potenza di fuoco indiretto. Questi gruppi tattici si combinano con le unità della fazione principale e rendono Company of Heroes 3 l’episodio più diversificato dal punto di vista strategico al lancio.

Company of Heroes 3 uscirà il 23 febbraio su PC, nel 2023 inoltrato su console.



Argomenti correlati a: Company of Heroes 3: nel nuovo trailer l’esercito britannico e gli alleati del Commonwealth mantengono il fronte