Tecnologia

Come valutare se è il momento di cambiare il gestionale aziendale


Se hai un’azienda che opera nel settore della produzione, nel corso degli anni avrai sicuramente installato alcuni software gestionali per effettuare e monitorare alcune attività quotidiane. Ora pensa per un attimo a quando risale l’ultimo aggiornamento dei tuoi sistemi informatici e dei software gestionali. Amministrare un’azienda senza fare affidamento su soluzioni ERP all’avanguardia, al giorno d’oggi può creare problemi di efficienza ma soprattutto un immenso spreco di tempo e risorse. Inoltre sfruttare gestionali datati e non più aggiornati dalle stesse software house, causa gravi complicazioni in grado di impattare sulla creazione e distribuzione dei tuoi prodotti.

Se ti puoi rivedere in almeno una delle situazioni descritte di seguito, probabilmente è arrivata l’ora di sostituire la tua soluzione ERP e trovarne una più adatta alle tue esigenze aziendali..

La tua suite ERP attuale non è in grado di svolgere alcune operazioni importanti per la tua attività

Soprattutto per quanto riguarda i sistemi gestionali piuttosto antiquati e non aggiornati da anni, le funzioni di controllo aziendale sono limitate, così come le operazioni che si possono compiere. Oggi, a causa della digitalizzazione dell’industria è diventato indispensabile integrare questi software ai processi di produzione per renderli più efficienti e monitorabili. Molto spesso però la scelta dei programmi è fortemente influenzata dalla necessità di contenere i costi e affidarsi a un applicativo già disponibile ma inefficiente è un errore piuttosto comune.

Questa scelta andrà a ripercuotersi negativamente sull’intera produttività aziendale (per esempio, alcune pratiche o calcoli potrebbero essere processati in modo errato) che comporterebbero costi ancora più ingenti sul lungo periodo.

Cambiare un software gestionale obsoleto per scegliere un programma moderno (come un sistema ERP ad esempio), consente di svolgere e monitorare i processi di lavoro quotidiani in maniera veloce e precisa.

Implementazione di software diversi che faticano a integrarsi e interagire tra loro

Se per amministrare diversi processi aziendali ti avvali di più software gestionali, sai benissimo quanto può essere complicato da un punto di vista tecnico creare una soluzione che riesca a comunicare in modo efficiente con tutti i dipartimenti aziendali. Eseguire troppe operazioni contemporaneamente per esempio, può causare un sovraccarico dei tuoi supporti informatici, rallentando il flusso lavorativo e rischiando addirittura delle interruzioni del software.

Per evitare di installare troppi applicativi, se stai per cambiare software gestionale, una delle innovazioni che risulterà più utile è caratterizzata dalla tecnologia on cloud, che permette di accedere a tutti i dati aziendali grazie ad una connessione Internet e uno smartphone o un laptop. Un sistema innovativo come la tecnologia on cloud può rappresentare una vera e propria rivoluzione nella gestione dei processi aziendali, permettendo di avere accesso e utilizzare i software gestionali ovunque. Questa soluzione però presenta un piccolo svantaggio che è caratterizzato da scadente (e talvolta addirittura assente) della connessione internet.

Il gestionale che utilizzi non è modulare

Se la tua attività è complessa e necessita di un software multifunzionale in grado di rispondere a svariate esigenze e svolgere compiti di natura diversa, opterai sicuramente per una soluzione ERP. Se hai bisogno di svolgere più operazioni con un unico software, una suite ERP modulare potrebbe fare proprio al caso tuo. Si tratta di pacchetti software che si integrano con altri moduli che svolgono funzioni differenti, grazie all’utilizzo di un’unica piattaforma.

Questi programmi permettono inoltre di trasferire velocemente i dati presenti sui vecchi sistemi in quelli nuovi, senza causare problemi o errori che possano compromettere i database aziendali.

Hai difficoltà a relazionarti con la software house che ti fornisce la soluzione ERP

La comunicazione tra fornitore e cliente è sempre molto importante e anche in questo caso quindi, se ci fossero problemi con l’attuale software house, si può prendere in considerazione l’idea di adottare un nuovo gestionale o ERP.

Quando si decide di implementare un nuovo software di gestione aziendale è importante accertarsi che, in caso di necessità e supporto tecnico relativo all’utilizzo del sistema, tutto possa essere risolto tramite un efficiente servizio di assistenza clienti. Un ulteriore incentivo per cambiare la software house che ti fornisce la soluzione ERP è dato dalla possibilità o meno di seguire un percorso di formazione che insegni agli utenti a sfruttare al meglio le potenzialità del nuovo software gestionale aziendale.

Altre cause che potrebbero spingerti ad abbandonare un fornitore e ricercarne uno nuovo potrebbero essere date da un fallimento improvviso della software house, oppure da un aumento cospicuo dei prezzi della soluzione software aziendale.

La tua azienda vuole modernizzare i sistemi informatici e gestionali

Se il tuo obiettivo principale è di aggiornare il gestionale aziendale per adattarlo agli sviluppi informatici, probabilmente sarà necessario anche in questo caso implementare una nuova soluzione ERP in quanto vengono migliorate costantemente grazie a un’ottimizzazione regolare e continuativa.

Cambiare software gestionale optando per una soluzione ERP ti aiuterà a monitorare più facilmente le fasi produttive e di distribuzione dei tuoi prodotti o servizi.



Argomenti correlati a: Come valutare se è il momento di cambiare il gestionale aziendale