Tempo Libero

Children of Morta su Nintendo Switch, rinviata l’uscita del gioco


11 bit Studios rinvia di qualche giorno l’uscita di Children of Morta su console ibrida Nintendo Switch: Qualità per i giocatori, prima di tutto.

Dead Mage e 11 bit studios annunciano oggi il ritardo di Children of Morta per Nintendo Switch. Le versioni Xbox One e PlayStation 4 verranno rilasciate come previsto il 15 ottobre 2019, mentre la versione Switch verrà rilasciata più avanti, il 20 novembre 2019. Non sono disposti a compromettere la qualità del gioco o rilasciare un prodotto incompleto a clienti paganti, il team ha preso la difficile decisione di ritardare e consentire agli sviluppatori il tempo extra di cui avevano bisogno. In una lettera aperta ai giocatori, 11 bit e Dead Mage affermano:

Ai giocatori e ai nostri fan,

Trascorrere 5 anni nella creazione di un gioco è estenuante. Trascorrere 5 anni a creare un gioco e poi a doverlo ritardare – è solo brutale – ma quando miri all’eccellenza e sai che è a portata di mano, lo fai e basta. È il caso di Children of Morta su Nintendo Switch. Abbiamo ancora un paio di nodi da risolvere e stiamo spingendo per la qualità su qualsiasi altra cosa. La comunità potrebbe perdonarci per il ritardo, ma il perdono non arriverà così facilmente se rilasceremo un gioco che non funziona perfettamente. Poiché offrire le migliori prestazioni è la nostra massima priorità, stiamo semplicemente ritardando il gioco al 20 novembre per concederci il tempo di cui abbiamo bisogno. Le versioni Xbox One e PlayStation 4 procederanno come previsto il 15 ottobre.

In 11 bit Studios, non c’è spazio per i compromessi in termini di qualità. Per i giocatori, significa aspettare un po’ di più. Per noi, un po’ più di duro lavoro che siamo felici di fare perché, alla fine, abbiamo tutti lo stesso obiettivo: un gioco fantastico.



Argomenti correlati a: Children of Morta su Nintendo Switch, rinviata l’uscita del gioco