Tempo Libero

Chains of Fury, lo sparatutto a fumetti annunciato per PC e Nintendo Switch


Chains of Fury è il nuovo sparatutto (FPS), che Gaming Factory SA rilascerà il prossimo anno su PC e Nintendo Switch. I creatori stanno sviluppando cose come la grafica a fumetti, un sistema di distruzione ambiente molto esteso e un gameplay intenso e brutale. L’uscita di Chains of Fury è prevista per il quarto trimestre del 2020.

Il gioco è stato creato dalle compagnie polacche – Art Games Studio SA e Cobble Games. L’editore sarà Gaming Factory SA

Uno sparatutto che offrirà sia la modalità single player che la modalità multiplayer (split – modalità a schermo). La storia è ambientata in una versione distorta del futuro e il personaggio principale sarà un mercenario assetato di sangue.

I giocatori possono aspettarsi una combinazione unica dei migliori elementi conosciuti dai tiratori degli anni ’90 e soluzioni abbastanza moderne. Di conseguenza, il titolo sarà accessibile ai nuovi giocatori e ai ” veterani ” che hanno giocato due decenni fa.

“Chains of Fury in un certo senso è un tributo ai vecchi FPS per i loro romanzi grafici e divertenti senza compromessi. Tra le ispirazioni dietro Chains of Fury posso citare la serie di fumetti cult Lobo e Hellboy, nonché i disegni di Mike Mignola. Il gameplay stesso sarà intenso, brutale e sanguinoso, ma ovviamente entro i limiti della convenzione comica leggermente grottesca ”, afferma l’amministratore delegato di Cobble Games e il creatore del gioco, Krzysztof Orzędowski.

Come spiega Krzysztof Orzędowski, Chains of Fury offrirà un sistema globale di distruzione dell’ambiente. Il giocatore può distruggere almeno l’80 percento dei muri in un determinato livello. Le possibilità di diffondere la distruzione si tradurranno direttamente in gameplay: sarà possibile, ad esempio, creare un modo completamente nuovo di completare un determinato livello e utilizzare l’ambiente per sorprendere i nemici. I creatori stanno anche preparando numerosi segreti da scoprire.

“Questa sarà una boccata d’aria fresca nel segmento degli sparatutto in prima persona. Chains of Fury in un modo unico combinerà le esperienze conosciute dai giocatori dei giochi di anni fa con soluzioni contemporanee e comprovate. Ipnotizzare la stilistica comica e le ampie possibilità di distruggere l’ambiente consentirà ai giocatori di ricevere finalmente un titolo che sarà sicuramente ricordato a lungo ”, ha aggiunto il CEO di Art Games Studio SA , Jakub Bąk .

Chains of Fury – caratteristiche principali:

  • Gameplay brutale, sanguinoso e intenso;
  • Grafica comica;
  • Un innovativo sistema di distruzione dell’ambiente;
  • Un arsenale espanso pieno di armi pazze;
  • 6 mondi diversi;
  • Numerosi riferimenti a tiratori classici;
  • Colonna sonora metal;
  • Modalità multiplayer (con schermo diviso).

La data di anteprima di Chains of Fury su PC (Steam) e Nintendo Switch è prevista per il quarto trimestre del 2020. L’editore non esclude che il gioco possa apparire in seguito anche su altre console.



Argomenti correlati a: Chains of Fury, lo sparatutto a fumetti annunciato per PC e Nintendo Switch