Tempo Libero

Beyond The Wire, arriva l’update Operation III: Canada’s 100 Days


Redstone Interactive e Offworld Industries – lo sviluppatore del simulatore militare di grande successo Squad – sono entusiasti di svelare i dettagli del secondo aggiornamento in arrivo nello sparatutto in prima persona multiplayer su larga scala Beyond The Wire, chiamato Operation III: Canada’s 100 Days, ampliando l’offerta a disposizione di chi è nelle trincee dell’FPS. L’aggiornamento verrà lanciato oggi alle 12:00 PT (20:00 GMT, 21:00 CET).

Operation III porta in gioco la Canadian Expeditionary Force, creata dal Canada per il servizio all’estero durante la prima guerra mondiale. Queste forze presenteranno varianti di equipaggiamento di prima guerra e di fine guerra per autenticità, con la maggior parte delle fazioni che in questo aggiornamento includeranno anche equipaggiamenti e armi di prima guerra. Si unisce al CEF il reggimento tedesco Jäger, una designazione per le unità di fanteria leggera dell’Impero tedesco, dotate di armi come il temibile K98AZ.

In termini di mappe, Vimy Ridge sta portando una parte fondamentale della Battaglia di Arras ai giocatori, con il CEF, la Repubblica francese e l’Impero tedesco. Questo presenta una gamma di biomi diversi come No Man’s Land, villaggi, foreste, fortificazioni militari, campi e reti di trincee.

Vieil Armand – noto anche come Hartmannswillerkopf – trasporta i giocatori su una vetta delle montagne dei Vosgi, lanciando le forze dell’Impero tedesco e della Repubblica francese nella prima mappa del gioco con condizioni innevate. La verticalità aggiunge nuove opzioni tattiche, insieme a trincee di pietra ventose, tunnel, grotte e foreste.

Operation III aggiunge una serie di nuove armi sia per la Canadian Expeditionary Force, incluso il famigerato Ross Rifle Mk.III; la mitragliatrice pesante M1895 “Potato Digger”; e il 2° modello di revolver “Espulsore manuale” utilizzato dagli ufficiali canadesi. 

Le forze francesi ottengono anche una selezione di nuove armi, ricevendo il cannone da campo Canon de 75 modèle 1897 e l’Hotchkiss M1914, la principale mitragliatrice pesante della Repubblica francese. Inoltre, gli Harlem Hellfighters avranno ora accesso al fucile di servizio Berthier 1907/05, accurato e affidabile. 

Altre nuove aggiunte al roster di armi in Beyond The Wire includono l’M1918 BAR; il vicino MP18; e il K98AZ, con la canna più corta e la maneggevolezza che lo hanno reso uno dei preferiti dell’Impero tedesco.

L’aggiornamento apporta modifiche anche al menu principale, conferendogli un nuovo aspetto tematico ma elegante, con anche tutti gli elementi aggiornati e semplificati, inclusi il browser del server e le impostazioni.



Argomenti correlati a: Beyond The Wire, arriva l’update Operation III: Canada’s 100 Days


I NOSTRI CONSIGLI