Tempo Libero

Avviati colloqui riservati per l’ingresso di Asmodee in Embracer Group, al fine di dare vita al più grande gruppo europeo del gioco


PAI e Embracer Group hanno dato il via a colloqui riservati riguardanti Asmodee, uno dei leader mondiali nel settore del gioco da tavolo, a proposito del suo ingresso in Embracer Group, capogruppo di varie
imprese focalizzate sullo sviluppo e la pubblicazione di giochi per PC, console e dispositivi mobili per il mercato globale del gioco.
Posseduta da PAI Partners come azionista di maggioranza dal 2018, Asmodee ha venduto più di 39 milioni di giochi nel 2020 a livello globale. Attraverso 22 studi di proprietà e oltre 300 IP, tra cui Ticket
to Ride (80 milioni di giocatori) e Dobble (85 milioni di giocatori), Asmodee è cresciuta fino a diventare il più grande attore globale indipendente in un mercato, quello dei giochi da tavolo, in crescita e altamente resiliente. Asmodee beneficia di un’esperienza unica di 25 anni nella creazione di franchising di lunga durata e nella fornitura di contenuti estremamente originali.

Asmodee e Embracer condividono un legame naturale e forte in termini di strategia e cultura, focalizzate sulla creazione dei migliori giochi e delle più esaltanti esperienze da portare al grande pubblico su tutte le piattaforme di gioco e i media più rilevanti. Questo accordo segnerebbe un passo evolutivo nella strategia di Embracer e Asmodee e darebbe vita al più grande gruppo europeo del gioco, con una posizione leader nel mercato nei giochi da tavolo.

Giochi da tavolo e videogiochi sono altamente complementari e rappresentano un’attrattiva a lungo termine per i consumatori globali.
Attraverso i punti di forza combinati degli 8 gruppi operativi esistenti di Embracer (THQ Nordic, Koch Media, Coffee Stain, Amplifier, Saber Interactive, Deca, Gearbox Entertainment, Easybrain), i franchise
di Asmodee potrebbero accelerare la loro espansione nel mondo dei videogiochi, mentre i franchise di Embracer Group trarrebbero beneficio dalla competenza di Asmodee nell’editoria e distribuzione di giochi da tavolo. L’unione delle forze e la collaborazione prevista tra i gruppi porterebbero un impatto su larga scala relativamente a IP, distribuzione, tecnologie, sviluppo di giochi e progetti transmediali.

Le entità combinate di Embracer Group e Asmodee garantirebbero più di 100 studi di sviluppo di giochi e oltre 500 IP e marchi di proprietà, impiegando più di 11.300 dipendenti in oltre 50 paesi.

Il CEO di Asmodee, Stéphane Carville, insieme al suo gruppo dirigente continuerebbe a guidare il nuovo gruppo operativo. Asmodee continuerebbe a operare in modo indipendente come in precedenza, senza
alcuna riorganizzazione dovuta a questa transazione. “Sono entusiasta in merito al progetto di perseguire i nostri ambiziosi obiettivi con Lars Wingefors e Embracer Group” dice Stéphane Carville, CEO di Asmodee Group. “Embracer e Asmodee condividono forti valori focalizzati sul mettere insieme i migliori team per fornire ai nostri giocatori le migliori
esperienze del pianeta.”

Gaëlle d’Engremont, Partner e Responsabile del settore Food & Consumer di PAI Partners, afferma: “In stretta collaborazione con il management della società, negli ultimi tre anni abbiamo implementato una strategia molto ambiziosa per Asmodee, al fine di renderla leader indiscutibile nell’eccitante mondo dei giochi da tavolo. Per Amosdee, continuare il proprio percorso di successo con il supporto a lungo termine di Embracer, attore leader nell’industria del gioco, potrebbe rappresentare un’opportunità unica”.

“Sono lieto che abbiamo fatto un’offerta per accogliere Asmodee nel nostro gruppo in continua crescita. Asmodee diventerebbe il nostro nono gruppo operativo, spingendo Embracer a diventare un eco-sistema di gioco globale e indipendente con diverse posizioni leader sul mercato, in linea con la
strategia di successo di Embracer di fondarsi su imprenditori e creatori appassionati, con un modello operativo decentralizzato” aggiunge Lars Wingefors, co-fondatore e Group CEO di Embracer Group AB



Argomenti correlati a: Avviati colloqui riservati per l’ingresso di Asmodee in Embracer Group, al fine di dare vita al più grande gruppo europeo del gioco