Tempo Libero

Apple e il nuovo iWatch: testato da campioni di NBA, NHL e MLB


Il mondo della Apple sta per arricchirsi con il nuovissimo ed iper-tecnologico iWatch. Con vari test in questi ultimi mesi, l’iWatch è pronto a sorprendere, il primo smartwatch di casa Cupertino, test che sono stati effettuati da sportivi di assoluto livello, come campioni della NBA, il campionato di basket più famoso e bello del mondo, ma non solo. Anche campioni della MLB, della Major League di Baseball e della NHL, ossia dell’hockey americano, si stanno prestando all’azienda della Mela per testare le prestazioni hi-tech del nuovo iWatch della Apple.

[gard]

Come dimostrano le immagini pubblicate ad esempio dal campione dell’NBA e dei Los Angeles Lakers, Kobe Bryant, ad esempio in una foto in cui appariva seduto al bar del Campus di Cupertino. MA parecchi atleti sono interessati alle prestazioni del nuovo smartwatch di casa Apple, che, come anticipato, sarà dotato anche di uno schermo da 2,5 pollici e a design tondeggiante.

Proprio per avvicinarsi al mondo degli sportivi, come il nuovo dispositivo che verrà portato sul mercato a breve, l’iPhone 6, con barometro e altimetro, pronto per misurare la pressione atmosferica e l’altitudine, anche il nuovo iWatch avrà come obiettivo primario quello di soddisfare tutte le esigenze dei fan, ma in special modo di quelli sportivi o che praticano sport anche a livello amatoriale: è vero infatti che Cupertino punta a coprire il mercato degli smartwatch, surclassando gli antagonisti (Samsung su tutti) di sempre, in questa buona fetta di questo settore.

 



Argomenti correlati a: Apple e il nuovo iWatch: testato da campioni di NBA, NHL e MLB


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *