Tempo Libero

AFTER THE FALL, L’action FPS in VR arriva a dicembre


Vertigo Games ha annunciato oggi che il loro più grande progetto fino ad oggi, il frenetico FPS d’azione VR cooperativo per 4 giocatori, After the Fall, sta arrivando su PlayStation VR, PC VR e Oculus Quest 2 il 9 dicembre 2021. L’uscita su Oculus Quest 1 seguirà nel 2022. Vertigo Games ha svelato la notizia con un nuovo teaser trailer, guardalo qui:

Celebre per l’FPS VR di successo Arizona Sunshine, con questo prossimo importante ingresso nel genere FPS VR, Vertigo Games offre un’azione cooperativa frenetica ai giocatori VR di tutto il mondo con supporto cross-platform multiplayer.

In After the Fall, la civiltà è stata bloccata negli anni ’80 da una nuova era glaciale che minaccia di portare l’umanità all’estinzione. Gli esperimenti condotti nel disperato tentativo di rendere gli umani più resistenti al freddo sono andati terribilmente male, dando vita a feroci creature non morte chiamate Snowbreed, mutate mostruosamente dal freddo implacabile. Circa vent’anni dopo, l’umanità viene spinta sottoterra e la sua sopravvivenza dipende dagli Harvest Runners, sopravvissuti abbastanza coraggiosi da avventurarsi nella landa desolata infestata dagli Snowbreed per riportare rifornimenti vitali.

I giocatori si avventureranno nei resti di una Los Angeles post-apocalittica congelata, brandiranno armi mortali e tecnologia ispirata agli anni ’80 con movimenti reali e svilupperanno il proprio stile di combattimento unendo le forze con giocatori di tutto il mondo scontrandosi con orde e boss nel tentativo di lasciare la città in condizioni migliori rispetto ai loro predecessori.

Sviluppato da Vertigo Studios (Arizona Sunshine) e pubblicato da Vertigo Games, After the Fall arriverà su PlayStation VR, PC VR e Oculus Quest 2 il 9 dicembre 2021, con l’uscita su Oculus Quest 1 nel 2022.



Argomenti correlati a: AFTER THE FALL, L’action FPS in VR arriva a dicembre