Tecnologia

Vendite in calo per i Tablet


tablet

Nella foto il Samsung Galaxy Tab

Periodo di crisi per i tablet, tanto osannati dagli esperti del mondo informatico e dalle aziende, che fino a non molto tempo fa definivano questi device come le tavolette digitali che avrebbero rivoluzionato il settore. I due tablet di maggiore successo non hanno garantito i risultati di vendita tanto attesi dalle aziende: il numero di Apple iPad venduti è anni luce distante l’obiettivo iniziale fissato da Apple6 milioni di unità nel quarto trimestre del 2010. In crisi anche Samsung Galaxy Tab, tanto che il noto colosso sudcoreano ne avrebbe ridotto la produzione del 50% per la scarsa domanda e per le vendite non in linea con le previsioni iniziali.

La crisi dei tablet è dovuta certamente al momento negativo dell’economia mondiale, infatti coloro che utilizzano i prodotti informatici cercano di ridurre le proprie spese nel campo tecnologico, indirizzandosi verso i laptop e gli smartphone.

Una cosa pare certa: allo stato attuale, l’utente non è in grado ancora di sostituire un computer portatile con un più evoluto tablet.



Argomenti correlati a: Vendite in calo per i Tablet


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>