Tecnologia

Twitter e Facebook: guadagni e utenti ‘monstre’ per I Mondiali Di Brasile 2014 e la finale Germania-Argentina


Sono passate meno di 20 ore dalla fine dei Mondiali di Brasile 2014, con una concentrazione di utenti incredibile, salita al momento della finale tra Argentina e Germania vinta dai tedeschi, nei social network ‘titanici’ Twitter e Facebook.

In un mese il successo dei due social è salito vertiginosamente proprio in concomitanza con la kermesse mondiale. Si parla di 280 milioni, il primo numero messo in mostra da Facebook e che racchiude il numero totale di interazioni Facebook – likes, post e commenti, contributi di 88 milioni di utenti nel mondo e in occasione dei mondiali e delle finale mondiale in particolare. Infatti, proprio il confronto calcistico tra Argentina e Germania ha generato oltre 88 milioni di interazioni, superando di fatto l’evento che fino a ieri era quello più discusso di sempre sui social network, ossia il super bowl del 2013.

I dati di Twitter? Il primo numero che spicca è 618.725, che rappresenta i tweet al minuto durante la partita finale dei mondiali di Brasile, con un picco assoluto quando la Germania – unita – è diventata campione del mondo per la prima volta dal 1990. Questo è un nuovo record, affermano da Twitter, avendo superato i 580.166 tweets al minuto durante la vittoria schiacciante della stessa Germania, per 7-1 ai danni del Brasile in semifinale.

[gard]

La frenesia su entrambe le piattaforme sottolinea la misura in cui i fan sono accorsi a Facebook e Twitter per seguire gli eventi sul campo durante la gara, comunicare con gli amici e la famiglia e sostenere la loro squadra del cuore.

“Twitter, in particolare, ha utilizzato il torneo come un’opportunità per promuovere l’impegno e attirare nuovi utenti. La società che ha sede a San Francisco ha infatti offerto le “hashflags”, o hashtag che assumono la forma di bandiere nazionali delle squadre, e ha presentato una funzionalità che consente agli utenti di adottare avatar pre-fatti per mostrare il loro sostegno per le loro squadre”.[WSJ]

[gard]



Argomenti correlati a: Twitter e Facebook: guadagni e utenti ‘monstre’ per I Mondiali Di Brasile 2014 e la finale Germania-Argentina


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>