Guide Geek IT

Trasferisci i tuoi film HD su comuni DVD



Guardare un film in HD è un’esperienza che non ha nulla a che vedere con i vecchi DVD. Un Blu-Ray, infatti, ha una definizione superiore allo standard televisivo tradizionale e le immagini hanno un dettaglio molto più elevato. Ma gestire contenuti del genere non è sempre facile. Per ovviare possiamo utilizzare il formato AVCHD che permette di spezzettare i film in HD in tanti file da salvare su più DVD, più economici dei supporti Blu-Ray. Per compiere questa operazione occorre multiAVCHD che si occupa di estrarre il filmato in HD dal Blu-Ray e suddividerlo in frammenti, e ImgBurn, che consente di masterizzare i singoli pezzetti su DVD.

Scarichiamo quindi i sopracitati software e andiamo a vedere quali sono i passi da eseguire per portare a termine l’operazione.

1) Dalla schermata principale di multiAVCHD clicchiamo su Aggiungi file video e andiamo nella cartella in cui messo il video HD che vogliamo convertire e facciamo Apri. Controlliamo che nel campo Media presente in Generale sia impostato il valore di 4000.
2) Nella finestra Proprietà/Audio interno, quella con le tracce audio, selezioniamo ed eliminiamo quelle che non ci interessano col tasto Rimuovi: possiamo lasciare la sola traccia nella lingua italiana. Stessa cosa nella scheda Sottotitoli interni. Clicchiamo su Ok.
3) Per convertire il video nel formato AVCHD premiamo su Avvia. Si apre quindi una finestra dalla quale possiamo scegliere il tipo di supporto sul quale vogliamo andare a masterizzare il nostro video finale. Nel nostro caso selezioniamo Player AVCHD compatibili.
4) Occorre ora spezzettare il filmato per masterizzarlo su più DVD. Clicchiamo su Aggiungi file video. Andiamo nella cartella BDMV/STREAM. Qui sarà contenuto il nostro filmato nel formato M2TS splittato in più parti. Questo ci permetterà di creare un AVCHD per ognuna di queste parti.
5) Terminata la creazione dei nostri filmati in AVCHD, possiamo masterizzarli su normali DVD da 4,7 Gb. Per farlo ci serviremo del programma gratuito ImgBurn. Avviamolo e dalla finestra iniziale ci chiede ‘Cosa vuoi fare?’ selezioniamo l’opzione Masterizza file a cartella.



Argomenti correlati a: Trasferisci i tuoi film HD su comuni DVD


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>