Tecnologia

Stop a Windows 7, Vista e XP: Microsoft sta pensando a Windows 9 gratis


La Microsoft starebbe pensando di rilasciare, nella primavera del 2015, Windows 9 in maniera totalmente gratuita per tutti i possessori di PC con Sistema operativo Windows XP, Vista o Windows 7. Infatti, come sottolinea anche Techradar, potrebbe arrivare al punto di dare il via libera a Windows 9 per chi ha un OS come Windows XP, Vista e di Windows 7.

Questa sarebbe un’altra spinta verso un deciso allontanamento dal non troppo riuscito Windows 8. Windows 9 infatti dovrebbe giungere a tutti i possessori del sistema operativo della Microsoft (ma anche per tutti gli altri, ovviamente) a partire dalla primavera del 2015. Come annunciato sul blog ZDnet, inoltre, Mary Jo Foley cita dei ‘rumors’ che vorrebbero la Microsoft orientata ad offrire “una sorta di deal” per gli utenti dei tre sistemi operativi sopracitati, al fine di invogliarli ad abbandonare tali piattaforme. Tale accordo, scrive, potrebbe essere sotto forma di un aggiornamento gratuito.

[gard]

Microsoft ha offerto queste possibilità di ‘kickstart’ transizioni da piattaforme più anziane a quelle più recenti in passato, ma data la grande contingenza di utenti di Windows XP che c’è là fuori, un omaggio potrebbe attirarli verso Windows 9. In tal senso si otterrebbe anche di contrastare apertamente, sul mercato, le altre piattaforme offerte, come Google Chrome o Apple OS X, che al contrario potrebbero continuare a giovare del costante abbandono del Sistema Operativo Microsoft.

Intanto arrivano aggiornamenti anche per Windows 8. Come detto infatti anche sul blog ZDnet, sarebbe previsto per il 12 agosto anche l’Update 2 di Windows 8.1, e sarà disponibile sulla patch della stessa società Microsoft. UN aggiornamento minore, non obbligatorio, che fa comunque ben sperare per tutti coloro che hanno abbandonato la Microsoft proprio a causa dei rallentamenti di Vista e 8 su tutti.



Argomenti correlati a: Stop a Windows 7, Vista e XP: Microsoft sta pensando a Windows 9 gratis


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>