Tecnologia

Social King:primo game show televisivo per ragazzi


Siete appassionati di social network come Twitter o Facebook? E’ in arrivo la trasmissione fatta apposta per voi: Social King, questo il nome del nuovo show targato Rai e che avrà come protagonisti gli artisti ed i talenti che grazie ad internet si sono fatti conoscere.

 

Social King, che potrebbe rappresentare una nuova realtà in Italia nel rapporto fra tv ed internet, partirà 12 febbraio su Rai 2  ed andrà in onda il sabato e la domenica mattina dalle 9:20 fino al 3 luglio: presentatori Metis Di Meo e Livio Beshir, con la partecipazione di Dj Joe, mentre sul canale Rai Gulp verrà trasmesso Social King Replay (dal 16 febbraio ogni giorno dal lunedì al venerdi alle 20.10) che offrirà approfondimenti, e contenuti extra della trasmissione.

    

 

La puntata del sabato sarà trasmessa sia in tv che in rete, consentendo la  partecipazione interattiva dalla rete del pubblico, il quale, attraverso mezzi come Facebook, Twitter, Youtube e Myspace, potrà influenzare gli esiti delle prove e quindi le classifiche riguardanti le squadre; la puntata domenicale invece, concluderà la sfida fra le squadre con un confronto diretto tra i concorrenti in studio e sarà offline, per quanto riguarda il web.

 

Al termine di ogni puntata verrà eletto il Social King o la Social Queen, che potrà accedere alle fasi finali, da disputarsi nelle ultime puntate, durante le quali verrà decretato l’Absolute King.Il gioco è ideato da Andrea Materia e Michele Bertocchi.

Per partecipare a Social King occorre essere web celebrity ed essere selezionati, attraverso autocandidatura on line con web casting, dalla redazione del programma. Ecco i diversi indirizzi dai quali iscriversi, vedere in streaming il programma, avere maggiori informazioni e news a riguardo: 

Rai2

Rai Gulp

Social King

game

social network

Metis di Meo
Livio Beshir

Articolo sponsorizzato



Argomenti correlati a: Social King:primo game show televisivo per ragazzi


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>