home-gameplay-sniper-elite-4 Tempo Libero

Sniper Elite 4 novità, caratteristiche e strage a suon di proiettili tra i nazisti – video gameplay 30′


Sniper Elite 4, il nuovo sparatutto ambientato in Italia durante la Seconda Guerra Mondiale in località diverse con ambientazioni differenti, dalle piccole città ricche di partigiani ai boschi misteriosi è in uscita domani 14 febbraio, su console PlayStation 4 e Xbox One, e su PC.

In 30 minuti di gameplay abbiamo la possibilità di vedere come l’azione da cecchino del nostro Karl, Sniper di professione tra le fila dell’esercito USA, passi dalla terza alla prima persona e viceversa in un batter di ciglio, e possiamo inoltre vedere con attenzione la migliorata tecnologia X-Ray, a tratti davvero cruenta. Ma per le valutazioni vi rimandiamo alla nostra recensione del titolo di Rebellion che vedrà la luce domani sugli store digitali e sugli scaffali a voi preferiti.

Nei prossimi 30 minuti di gameplay video potrete infatti cogliere il senso delle varie missioni che si enumereranno in Sniper Elite 4: uccidere, sparare, sconfiggere, ma anche scoprire i misteri, spiare i segreti dei nazisti, portare vantaggi ai partigiani italici e all’esercito USA. Azione tanta, ma è sempre la tattica da cecchino e le performance dalle lunghe distanze che avvalorano il gaming nei vari Sniper Elite. E il quarto capitolo non sembrerebbe da meno. Ma qui ancora stiamo addentrandoci su di un terreno accidentato che riguarda più una revisione che una visione bella e buona del titolo.

Vi invitiamo a vedere e rivedere questo gameplay video di Sniper Elite 4, giocato su console PlayStation 4:





Argomenti correlati a: Sniper Elite 4 novità, caratteristiche e strage a suon di proiettili tra i nazisti – video gameplay 30′