SENRAN KAGURA PEACH BEACH SPLASH Tempo Libero

Senran Kagura: Peach Beach Splash – Recensione PS4


Senran Kagura: Peach Beach Splash – Recensione: le nostre amatissime shinobi vengono chiamate ad affrontarsi nel gran torneo di pistolettate ad acqua in questo shooter in terza persona, con tanta azione e ovviamente, tante bellezze da vedere. Ma c’è di più, perché in questo episodio, le nostre ragazze potranno contare anche su diverse e diversificate carte abilità e azione, tutte da collezionare e gustare (si aprono proprio le buste e le si ritrovano dentro…quindi occhio ai doppioni!).

L’estate non finisce mai, specie quando sono messi in bella vista bikini che non nascondono quasi nulla e non lasciano molto all’immaginazione: Senran Kagura, la serie, e le sue shinobi, vengono trasportate – alcune controvoglia – in un’isola felice dove affrontare il mega torneo PBS, in uno spin-off della serie che da musou action passa ad un action shooter in terza persona, ovviamente sempre stracolmo di fan service, come la stessa serie comanda.

Senran Kagura: Peach Beach Splash atterra su console PlayStation 4 ad estate inoltrata da noi (a marzo scorso in Giappone), facendoci rivivere momenti di spensieratezza e di relax assoluto con tanto di spiagge, acqua a gavettoni e super liquidator a riempire i succinti bikini delle nostre shinobi. Bianchi, rigorosamente – anche se potremo vestire/svestire le graziose protagoniste con costumi sempre più sexy e variopinti a nostra scelta – in maniera da facilitare la trasparenza con il contatto con la tantissima acqua che li ricoprirà ad ogni round.

 


Partiamo dai personaggi: le amatissime shinobi, tutte presenti e in grande spolvero, tutte personalizzabili a 360 gradi e, ovviamente, in onore del fan service più spietato, tutte ‘palpabili’ e accuratamente osservabili nella sezione Dressing Room: potrete farle innamorare di voi a un certo punto…toccando il punto giusto e facendole arrossire nella giusta maniera…potrete anche farvi baciare! Ma del fan service non c’era quasi bisogno di approfondire visto che tutti i fan si aspettavano un po’ di tutto quello che c’è dentro Senran Kagura PBS. E non verranno delusi. Le shinobi affronteranno le diverse avventure, per ciascuna scuola, nella modalità storia, fino all’epilogo finale del gran torneo PBS: dovranno affrontarsi a vicenda, affrontare shinobi del passato, shinobi fuori dalle scuole (sbloccandone i personaggi giocabili), dovranno spegnere incendi, affrontare macchine infernali e mettersi alla prova con diverse armi ad acqua (pistole, fucili, mitraglie, lancia granate..etc), carte giocabili e anche con i classici corpo a corpo e azioni speciali che contraddistinguono ciascuna delle shinobi in gara.

La modalità storia è molto semplice e curata, con tanta ironia e scenette piccanti, come al solito, da non perdere: ogni scuola dovrà affrontare 10 prove, fino all’evento finale che le coinvolgerà tutte insieme. La trama semplice lascia inoltre intravvedere (si sbloccheranno anche filmati anime da non perdere) quello che sarà il futuro della serie, oltre a riportare in auge tutte le peculiarità che contraddistinguono non solo le scuole shinobi, ma anche le stesse ragazze.

Il gameplay è molto fluido, divertente e frenetico, con ritmi serrati e obiettivi via via più complessi, anche se con qualche pecca, specie se si pensa che uno sparatutto deve essere orientato molto di più alle pistolettate e non all’action o al corpo a corpo: ma la bellezza delle ragazze, le trovate molto orientate al fan service e tutto il corredo tanto eclatante quanto ‘nipponico’ fanno sicuramente dimenticare le, non poche, magagne tecniche e grafiche. I modelli poligonali dei personaggi sono ben curati, anche alcune delle ambientazioni (o mappe, come conviene negli sparatutto), ma talvolta sembra di essere ancora indietro rispetto alla tecnologia che ad oggi ci circonda.


Oltre alla modalità storia, vi sono quella dedicata al multiplayer online, quella Mission – in cui dovremo affrontare delle storie dedicate a una o più shinobi alla ricerca di qualcosa – e quella Challenge, in cui cimentarsi per ottenere premi particolari e ricercati, carte e nuovi personaggi giocabili. Sicuramente divertenti, anche di più della modalità storia un po’ troppo lineare, le missioni e le scalate al Challenge. A un gameplay divertente e spensierato praticamente sempre – basti pensare che c’è la possibilità di sbeffeggiare le ragazze shinobi sconfitte in gara a suon di colpi di pistola ad acqua, con la possibilità di colpire il viso, il pezzo di sopra o quello di sotto del bikini per farli strappare – si affianca la possibilità di personalizzare e far crescere ogni singola shinobi come si preferisce: si potrà infatti sviluppare il livello, cambiare ovviamente outfit, far salire il livello dell’arma scelta, il livello delle carte abilità e delle carte azione, scegliere in pratica tutto, anche il colore del liquido che verrà sparato.

Tutto è acquistabile con il consueto shop graziosamente gestito da una delle ragazze a nostra scelta, immagini, video, voci, outfit, tagli di capelli, item e accessori, buste di carte collezionabili: come ogni Senran Kagura che si rispetti il fan service è curatissimo nei minimi dettagli, ci sono tantissime cose da fare e personalizzare in questo sparatutto spin-off che diverte e divertirà i fan della serie, ma anche i neofiti del genere.

In definitiva, Senran Kagura – Peach Beach Splash – presenta tutto quello che i fan hanno amato della serie, riportato al genere sparatutto ad acqua, con modelli grafici migliorati, tanto divertimento e spensieratezza. Consigliato ai fan della serie e a chi ama il fan service curato sin nei minimi particolari.

SENRAN KAGURA PBS - REVIEW - PS4

SVILUPPATORI 80%
STORIA 79%
GRAFICA 80%
GIOCABILITA' 84%
DURATA 80%
PERSONAGGI 87%
Final Thoughts

Senran Kagura - Peach Beach Splash - presenta tutto quello che i fan hanno amato della serie, riportato al genere sparatutto ad acqua, con modelli grafici migliorati, tanto divertimento e spensieratezza. Consigliato ai fan della serie e a chi ama il fan service curato sin nei minimi particolari.

Overall Score 81% VALUTAZIONE
Readers Rating
2 votes
76


Argomenti correlati a: Senran Kagura: Peach Beach Splash – Recensione PS4