Facebook

Se combini Facebook e Skype, puoi parlare con gli amici


facebook-skype

Rivoluzione nel mondo della comunicazione, grazie a Facebook e a Skype

Sino a pochi mesi fa, il “modus comunicandi” attraverso Facebook, il social network più diffuso al mondo, o mediante Skype, il servizio di videochiamate tramite Internet, erano due cose decisamente differenti. Da poco tempo la differenza non è poi così evidente, soprattutto grazie all’ultima versione del software di Skype che garantisce l’integrazione con Facebook.

Attualmente questa versione è valida per Windows e non per il Mac ed offre l’opportunità di importare la lista dei contatti per rimanere in contatto con la community; la nuova release del software garantisce agli utenti la possibilità di effettuare chiamate in Voip (si scarica da www.skype.com). In questo modo gli utenti di Skype avranno la possibilità di interagire con la bacheca di Facebook, di commentare i post degli amici, di dare i “mi piace” e di telefonare o di mandare messaggi direttamente ai contatti del social network più diffuso al mondo, a patto che questi mettano nella loro pagina personale il loro numero di telefono fisso o di cellulare. Sarà inoltre possibile effettuare chiamate a titolo gratuito per quegli amici di Facebook, presenti nella lista contatti di Skype.

Fino ad oggi non è ancora possibile chiamare un utente di Skype dal profilo personale di Facebook, ma questo passaggio dovrebbe essere portato a termine nel breve periodo, come ha fatto intuire il product manager di Skype, Mike Bartlett, il quale ha evidenziato come l’attuale forma di integrazione sia ancora allo stato embrionale.

Skype con i suoi 506 milioni di utenti e Facebook con i suoi 500 milioni stanno cambiando il modo di usare la Rete, dando il là alla nascita di un sistema di comunicazione multimediale destinato a divenire il più potente al mondo.



Argomenti correlati a: Se combini Facebook e Skype, puoi parlare con gli amici


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>