Razer_Project_Linda_-_Front_Tilted_with_Atheris_-_Vainglory Tecnologia

Razer Project Linda: L’ibrido smartphone e Laptop


Razer ha rivelato al CES 2018 il suo “Project Linda”, un laptop design da 13,3 pollici basato su Razer Phone Android. Il concept ibrido di smartphone e laptop inaugura una nuova era per il personal computing mobile, fondendo il familiare ambiente Android con la facilità d’uso di un laptop.

Razer_Project_Linda_-_Front_Undocked

Essendo una delle poche aziende al mondo a cavalcare interfacce utente, laptop e smartphone, Project Linda è un concetto rivoluzionario che offusca le linee tra lo smartphone e il laptop.

Video di presentazione:

Il laptop Razer Project Linda si collega perfettamente al telefono Razer all’interno del suo chassis dove normalmente risiede un touchpad e si connette con la semplice pressione di un pulsante. La piattaforma mobile Qualcomm® Snapdragon ™ 835 del telefono e 8 GB di RAM offrono prestazioni reattive, trasformando istantaneamente Project Linda in un laptop Android. Il display Razer Phone da 5,7 pollici può essere utilizzato come touchpad o come secondo schermo per accedere a app, strumenti e altro.

Razer_Project_Linda_-_Top_Down_with_Atheris

“Gli utenti di Android e gli appassionati di laptop condividono l’esigenza di prestazioni in un fattore di forma mobile, che forniamo con i nostri laptop Razer Phone e Razer pluripremiati,” afferma il co-fondatore e CEO di Razer Min-Liang Tan. “Project Linda combina il meglio dei due mondi, portando uno schermo più grande e una tastiera fisica all’ambiente Android, migliorando l’esperienza per i giochi e la produttività.”

Razer_Project_Linda_-_Side_Angled

Una tastiera integrata di dimensioni standard si aggiunge alle funzionalità di Project Linda, fornendo una maggiore produttività e esperienze di gioco differenziate. Gli utenti beneficiano di un’esperienza di digitazione reattiva e confortevole, personalizzata per l’ambiente Android con tasti dedicati per la navigazione, la ricerca e la selezione di app. La retroilluminazione Razer Chroma è ideale per situazioni di scarsa illuminazione e può anche essere personalizzata con milioni di opzioni di colore. Un utente può completare l’esperienza di utilizzo del laptop utilizzando il telefono agganciato come touchpad o un mouse può essere collegato per il controllo di precisione nei giochi e nelle app.

Razer_Project_Linda_-_Back_Open

Progettato per la mobilità, il telaio in alluminio CNC unibody di Razer Project Linda è sottile da 0,59 pollici (15 mm) e pesa meno di tre libbre (1,25 kg), incluso il telefono agganciato. Il touchscreen Quad HD da 13,3 “estende l’esperienza a 120 Hz disponibile sul Razer Phone a un display più ampio, fornendo movimento fluido e immagini vivaci. Il concetto include anche una batteria interna da 53.6 Wh che può caricare rapidamente il telefono collegato alla massima capacità per tre volte mentre è lontano dalla corrente alternata. All’interno del laptop sono presenti 200 GB di spazio di archiviazione, consentendo backup offline e ulteriori supporti locali e archiviazione delle app. La connettività offerta da Project Linda include un jack audio da 3,5 millimetri incorporato, una porta USB-A, una porta di ricarica USB-C, una webcam 720p e un microfono dual-array, offrendo una gamma di opzioni per la comunicazione e dispositivi esterni.

Razer_Project_Linda_-_Side_Vertical

Project Linda colma il divario tra intrattenimento portatile e comodità del laptop. Le prestazioni, il display e i doppi altoparlanti front-fire del Razer Phone si combinano perfettamente con lo schermo, la tastiera e la batteria più grandi di Project Linda per fornire la migliore configurazione ibrida mobile per giochi, creatività e produttività.

Razer ha vinto premi “Best of CES” ufficiali per sette anni consecutivi senza precedenti, tra cui innovazioni come Razer Switchblade (2012), il tablet Razer Edge (2013), Project Christine (2015) e Razer Blade Stealth and Core ( 2016). Più di 4000 aziende competono per i riconoscimenti al CES, la fiera tecnologica più prestigiosa al mondo.

 



Argomenti correlati a: Razer Project Linda: L’ibrido smartphone e Laptop