fortnite Tempo Libero

Quali sono i trend del 2018 per i videogiochi più apprezzati del momento


È importante sottolineare trattando il tema dell’industria del gaming, come questo settore sia capace di cambiare, a volte radicalmente, la propria prospettiva e mission, in un ambiente dove la ricerca e l’evoluzione assumono un significato spesso fondamentale. Questo vale su ogni livello che sia legato alla comunicazione, al gioco in sé e alla sua fruizione che interessa l’industria della videoludica dalla A alla Z.

Pur essendo quindi un ambiente dove la competitività e l’evoluzione assumono dimensioni fondamentali, ci sono delle costanti che regolano i possibili trend dei videogiochi, cosa che vale per ogni tipo di categoria, senza tralasciare quella degli MMO strategici, che secondo le stime valide per il primo semestre del 2018 sono tra i giochi più richiesti e gettonati, per via delle ultime uscite e di un ritorno ai giochi da parte dei veri appassionati. Bisogna quindi soffermarsi sul rapporto tra le nuove tecnologie, gli elementi innovativi e il trend che regola quali giochi andranno a caratterizzare il 2018 e l’anno che seguirà.

tww2

 

Parliamo di un ambiente dove le mode e le tendenze possono durare davvero poco, specialmente in un ambito dove tra blogger che scrivono recensioni, Youtuber che pubblicano tutorial a raffica e il lavoro instancabile degli influencer alla caccia di una nuova pista da battere, denotano una certa frenesia che male si sposa invece con quel tipo di cambiamento programmatico che richiede tempo, dedizione e accortezza volta alla funzionalità del gioco che potrebbe scatenare una nuova moda, l’hype del momento, visto che stiamo andando incontro alla fine dell’anno con tutto quello che esso comporta. Per questo motivo è fondamentale stabilire una top ten ideale di quelli che sono stati i giochi di strategia del 2018 che più hanno influenzato i giocatori, coinvolgendoli e rendendoli partecipi di questa nuova tendenza. Sappiamo benissimo che quando si parla di giochi bisogna ragionare in ottica di community, visto che il singolo ha la sua importanza, ma segue spesso le indicazioni di chi ne sa di più.

swb2

Tra gli influencer più seguiti e accreditati abbiamo letto con interesse le opinioni di personaggi del calibro di Orange Juice Gaming e di Red Arcade, i cui nickname sono già tutto un programma. Per Orange Juice Gaming è arrivato il momento dei generi di tipo battle royale, che dovrebbe durare anche per il prossimo anno, così come in chiave di console il ruolo innovativo della Switch ha giocato una carta fondamentale per il trend che ha riscosso maggiori consensi in questo 2018. Anche Red Arcade ha espresso il suo parere e l’apprezzamento per Battle Royale, ribadendo come alcuni titoli abbiano dato una dimensione su scala planetaria sia dei giochi di tipo strategico sia per i cosiddetti sparatutto, con le ultime uscite registrate a inizio anno, che hanno influenzato l’intera comunità dei giocatori appassionati di giochi in modalità multiplayer.

Leggendo il giro per il web alcune recensioni è impossibile non citare il successo su scala planetaria di un best seller come quello di Fortnite. I riferimenti appaiono quindi essere legati a questi titoli, dove naturalmente gioca un ruolo essenziale anche le uscite di casa Nintendo e dei suoi principali competitor per il 2018. Bisogna anche sottolineare che ci sono stati giochi che invece sono stati dei veri flop, con un esempio su tutti per quanto riguarda il caso di Star Wars Battlefront 2, che nonostante un’importante campagna mediatica da parte di uno dei colossi della videoludica mondiale, non ha convinto i veri esperti e appassionati del settore, cosa che è invece fondamentale per la buona riuscita e il successo di un gioco così costoso.



Argomenti correlati a: Quali sono i trend del 2018 per i videogiochi più apprezzati del momento