nasa Tecnologia

Portali del campo magnetico in comunicazione con il Sole



La NASA ha scoperto portali nascosti nel campo magnetico della Terra,chiamati ‘punta X’. Come gli esperti hanno spiegato, questi siti sono nelle vicinanze del pianeta e agiscono da comunicazione tra la Terra e il Sole.Questi campi magnetici del pianeta sono ancora un “luogo segreto” dove si incontra il campo magnetico terrestre e brillamenti solari.L’autore principale, Jack Scudder, ha detto che la cosiddetta ‘punta X’ sono “regioni di diffusione di elettroni” dove “è collegato il campo magnetico terrestre al campo magnetico del Sole, creando un percorso ininterrotto che va da verso l’atmosfera del Sole, che si trova ad una distanza di 93 milioni di chilometri.

In questo senso, il ricercatore ha osservato che la maggior parte dei siti sono piccoli e di breve durata, mentre altri sono più costanti. Così tonnellate di particelle ad alta energia possono fluire attraverso le aperture, riscaldando l’atmosfera superiore della Terra, provocando tempeste geomagnetiche. Dalla NASA suggeriscono che ci sono molti portali magnetici aperti vicino alla Terra, che si aprono e si chiudono senza preavviso, invisibili e instabili così difficile trovarli . In realtà, l’agenzia spaziale statunitense sta lavorando nella ricerca di ‘punti X’ dal 1990, una missione che durò anni. Molti dei punti di X sono stati scoperti nello spazio ma le ricerche non sono mai state pubblicate.

Leave a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>