pokemon ps4 Tecnologia

PlayStation 4 hackerata con Linux, Fail0verflow ci gioca a Pokemon – Video


E’ di qualche ora fa la conferma che, anche via video dimostrativo, Fail0verflow abbia hackerato la console di gioco PlayStation 4, scrivendone una versione personalizzata con Linux per la stessa console Sony.

Bypassando le misure di sicurezza della console PS4, Fail0verflow mette a nudo alcune falle presenti nel sistema e che ne consentono proprio l’accesso, la replica e la clona in tutto e per tutto. Lo stesso video dimostrativo dell’hack mette in evidenza una cosa – tra la altre: è possibile persino giocare ad una versione modded di Pokemon Emerald (Nintendo), sulla console clonata PS4, versione del gioco che per l’occasione è stata ribattezzata “Pokemon, Versione PlayStation”.

Il video esplicativo dell’hack PS4 di Fail0verflow

C’è da dire che la stessa PS4, dopo due anni di rilascio della console next-gen, aveva mostrato una certa resistenza a questo tipo di hack e di cloni. Ma qualche giorno fa, durante l’evento Chaos Communication Congress, ad Amburgo in Germania, uno dei rappresentanti di quella che, tra le altre, ha hackerato anche PS3, WiiU e Wii, ha dato mostra dei ‘progressi’ anche in senso console next-gen.



Argomenti correlati a: PlayStation 4 hackerata con Linux, Fail0verflow ci gioca a Pokemon – Video