Tecnologia

Pentagono uso dei social-network


Il Dipartimento della Difesa e del Dipartimento di Stato stanno permettendo un maggiore uso di Facebook e Twitter, ma sempre con cautela visto che potrebbe essere un pericolo.La settimana scorsa, il Dipartimento di Stato ha pubblicato un manuale dicendo apertamente che l’uso personale di Facebook e Twitter è consentita sui computer di lavoro.

Non divulgare le informazioni ; mantenere una distinzione tra un dipendente e  personale, e “fare attenzione ai potenziali utenti, queste le parole per assicurare l’integrità dei dati e delle informazioni.

Anna Colombo, una delle spie russe che sono stati recentemente scoperte, ha aperto account su Facebook e un sito russo chiamato Odnoklassniki.

Alec Ross, uno dei consulenti speciali del Segretario di Stato Hillary Clinton,è utente attivo di Twitter, con circa 288.000 seguaci. Il dipartimento inoltre ha creato su YouTube, Flickr, Facebook e gli account e distribuisce i podcast su iTunes.




Argomenti correlati a: Pentagono uso dei social-network


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>