Tecnologia

Netflix arriva su Nintendo 3DS



I possessori di portatili possono ora scaricare l’applicazione streaming gratuitamente. Secondo Nintendo, i contenuti di Netflix possono essere visualizzati sullo schermo del 3DS.
Il lancio di Netflix sul 3DS arriva in un momento difficile per i portatili di Nintendo. Il dispositivo, che consente agli utenti di giocare ai giochi 3D, senza bisogno di occhiali speciali, non ha venduto così come Nintendo aveva sperato inizialmente. I risultati finanziari nel mese di aprile hanno evidenziato i risultati dell’azienda non troppo esaltanti.

“Il valore delle immagini in 3D senza bisogno di occhiali speciali è difficile da essere compreso attraverso i media esistenti”, ha detto Iwata. “Tuttavia, abbiamo trovato che la gente non può sentire solo provando un dispositivo, anzi, alcuni potrebbero addirittura misestimate quando sperimentando le immagini in modo improprio. In questo modo è più importante dare alle persone maggiori opportunità di esperienze adatte del 3D senza vetri le immagini. ”

L’aggiunta di Netflix per il 3DS sembra essere parte della strategia di Iwata di portare più giocatori sulla piattaforma. Lo scopo principale è attirare nuovi utenti verso la console.

Anche così, la vera attrazione del 3DS è il contenuto 3D. E finora, i contenuti disponibili in app Netflix sulla 3DS sono disponibili solo in 2D. Nintendo ha detto oggi che “una libreria aggiuntiva” possono essere visualizzati in 3D, senza bisogno di occhiali speciali” . Questo sicuramente farà felici numerosi utenti.



Argomenti correlati a: Netflix arriva su Nintendo 3DS


2 comments on “Netflix arriva su Nintendo 3DS

  1. Pingback: Netflix arrives on the Nintendo 3DS « Spudmb's Blog

  2. Pingback: Netflix arriva su Nintendo 3DS | SegnalaFeed.It

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>