Tempo Libero

NASA le nuove immagini dello sbarco



Lunar Reconnaissance Orbiter (LRO) della NASA rende noto alcune immagini di Apollo 12, 14 e 17 sul pianeta durante la fase di arrivo sul pianeta.Tracciando le curve e i posti dove gli scienziati hanno piazzato strumenti e prelevato campioni per approfondire lo studio. Il Team è stato in grado di tracciare le linee e gli spostamenti che hanno fatto i visitatori sulla Luna. Noah Petro, un geologo lunare della NASA Goddard Space Flight Center di Greenbelt che ha partecipato al progetto LRO ha riferito i dettagli dello sbarco lunare.

Chissà i teorici del complotto cosa potranno dire in merito, resta da capire però perchè queste prove arrivino sempre con anni di ritardo per dimostrare qualcosa che ormai le persone hanno già archiviato secondo i modelli televisivi e giornalistici. Certo le immagini che ci propone il Lunar Recoinassance Orbiter, sembrano spazzare via tutte le idee di complotto e fuga di notizie false sui governi .La sonda LRO ha catturato sicuramente l’immagine più nitida mai ripresa dallo spazio .

Tutte le immagini sono state catturate da LRO e mostrano distinte le tracce lasciate sul terreno dagli astronauti . La migliore risoluzione delle immagini è stata resa possibile per le rettifiche effettuate sull’orbita di LRO, che è stata resa più ellittica:

“Ecco le parole di John Keller, del Goddard Institute della NASA e vice responsabile del progetto scientifico LRO. ”Questo ha messo la sonda Lunar Recoinassance Orbiter in una posizione perfetta per prendere queste nuove immagini della superficie.”



Argomenti correlati a: NASA le nuove immagini dello sbarco


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>