megadimension-neptunia-v2r-review Videogame Review 2018

Megadimension Neptunia VIIR, la nostra recensione


Disponibile finalmente anche in Europa per console PlayStation 4, la versione rimasterizzata e rivista di Megadimension Neptunia VIIR, con la quale Idea Factory e Compile Heart introducono ulteriormente le componenti di fan service, con la possibilità di incontrare e interagire, anche con PS VR (compatibile, quindi anche in realtà virtuale) con le goddesses dell’universo di Neptunia. Ma non solo, anche il motore grafico nuovo promette maggiore fluidità di gameplay e un design rinnovato.

Diciamo subito che la PS VR non è richiesta, perché anche con console PS4 infatti si potrà interagire e incontrarsi nella stanza privata con le eroine di Neptunia, interloquire con loro e avere interessanti conversazioni e approfondimenti con le stesse, per la gioia dei fan della serie. Si potrà inoltre interagire con la propria stanza, ottenendo man mano anche interessanti item per abbellire il luogo, e renderlo il più accogliente possibile per noi e per le nostre eroine. Suppellettili che ovviamente si potranno sbloccare indovinando le conversazioni (dando risposta positiva o negativa per la stragrande maggioranza delle volte), con le nostre protagoniste amate, che in un batter di ciglio svaniscono e riappaiono per mezzo di un portale spazio-temporale che si mostra ogni volta in un angolo della nostra stanza.

Dal nostro salottino, con tanto di tv e console, saremo invitati a interagire non solo con le goddesses in via del tutto privata, ma anche con la modalità campagna/storia e con la gallery/video. La modalità storia di Megadimension Neptunia Victory Two R (VIIR vuol dire questo) ricalca in gran parte quella già vista nella versione precedente per console PS4, anche se questa volta i devs hanno suddiviso la campagna in tre sotto-campagne, con Zero Dimension Neptunia Z, Hyperdimension Neptunia G, Heart Dimension Neptunia H. Ciascuna di queste sotto-campagne riprende i tre filoni narrativi principali che poi andranno a determinare i finali multipli: non mancano come di consueto la leggera ironia, situazioni esilaranti e momenti di puro divertimento, anche goliardico. Come nel suo predecessore, in Gameindustri non si poteva non attaccare, con frecciatine velate, talvolta palesi, tutto il sistema videoludico, dai supporti alle software house.

Con qualche miglioria anche nel pannello videogiocatore, nella gestione delle battaglie e nell’attivazione delle combo, singole e con i propri compagni di party (alla stessa stregua di VII ma con qualche differenza che va a vantaggio della dinamicità e della scelta opportuna delle strategie da adottare nei consueti dungeon e in base ai difficili boss), nel complesso notiamo un miglioramento notevole nel design, sempre coloratissimo e fedele alla saga, con personaggi artisticamente impeccabili e dialoghi che denotano una certa cura, non solo nel dettaglio puramente ironico, ma anche nella caratterizzazione dei personaggi stessi. Altri aspetti che sono sicuramente degni di nota, le sigle animate, le musiche, i doppiaggi, sono stati accuratamente rivisti, con il voice over giapponese che sicuramente spicca per efficacia e enfasi dei vari momenti di dialogo. Come sempre, è necessario conoscere bene il mondo di Nep per apprendere al meglio il contesto storico e le vicende della trama, e avere almeno competenze di lingua inglese base, visto che come di consueto non vi è localizzazione in italiano.

Migliorate le caratteristiche tecniche, di gameplay e di design, Megadimension Neptunia VIIR presenta una grafica più fluida grazie a un nuovo motore, un rinnovato sistema di battaglia e un’esperienza VR completamente nuova: non parliamo di capolavoro, beninteso, ma è sicuramente imperdibile per i fan dell’universo di Neptune e company, consigliato per gli amanti dei JRPG, e, vista l’aggiunta della stanza privata, ovviamente a chi, oltre ad amare i coloratissimi anime in salsa Japan, adora il fan service.


Megadimension Neptunia VIIR
Console: PlayStation®4 /PlayStation®VR
Data di rilascio di NA: 8 maggio 2018
Data di uscita UE: 11 maggio 2018
Formato di rilascio: fisico e PSN
Editore: Idea Factory International
Genere: RPG
Giocatore / i: 1
Opzioni di voiceover: giapponese originale e inglese
Formato della lingua: sottotitoli in inglese
ESRB / PEGI / USK / ACB: T / 16/12 / M


MEGADIMENSION NEPTUNIA VIIR - REVIEW - PS4

SVILUPPATORI 83%
STORIA 80%
GRAFICA 85%
GIOCABILITA' 85%
DURATA 85%
PERSONAGGI 84%
Final Thoughts

Migliorate le caratteristiche tecniche, di gameplay e di design, Megadimension Neptunia VIIR presenta una grafica più fluida grazie a un nuovo motore, un rinnovato sistema di battaglia e un'esperienza VR completamente nuova: non parliamo di capolavoro, beninteso, ma è sicuramente imperdibile per i fan dell'universo di Neptune e company, consigliato per gli amanti dei JRPG, e, vista l'aggiunta della stanza privata, ovviamente a chi, oltre ad amare i coloratissimi anime in salsa Japan, adora il fan service.

Overall Score 83% VALUTAZIONE
Readers Rating
2 votes
79


Argomenti correlati a: Megadimension Neptunia VIIR, la nostra recensione